skip to Main Content

Primo Piano

Cybercrime: LooCipher, il probabile erede di GandCrab, è stato battuto
Gli esperti di cyber security dell’italiana Yoroi-Cybaze ZLab hanno sviluppato uno strumento gratis per decrittare i file bloccati dal ransomware. A patto, però, che il malware sia in esecuzione.
Libia, Sarraj reagisce contro Haftar che tenta di riprendere Gharyan
Le forze del GNA hanno bombardato un convoglio dell’LNA, che si era sganciato dagli altri a Tripoli e puntava a sud. Intanto, tra le milizie del Generale scoppiano scontri interni.
Siria, la caccia delle SDF alle cellule Isis a Deir Ezzor funziona
Diminuiscono del 30% gli attacchi dello Stato Islamico, che punta sempre più sugli IED. Inoltre, Jazeera Storm continua a decimare la rete logistica e di finanziamento Daesh.
Cyber Security: Microsoft rilascia aggiornamenti per 77 vulnerabilità
Le patch, rivolte a vari prodotti, sono legate a 16 pericoli critici, 60 importanti e uno moderato. Un attore del cybercrime, sfruttandole. potrebbe assumere il controllo delle macchine da remoto.
Libia, nuovo assalto di Haftar a Tripoli. Ma Sarraj per ora resiste
L’LNA attacca Yarmouk, Ain Zara e le zone limitrofe. Anche grazie all’arrivo di nuovi mercenari: sono ribelli chadiani e Janjaweed sudanesi. Intanto a Murzuq torna la calma.
Iraq, nuova operazione anti-Isis a Diyala. Si aggiunge a Victory Will
Le ISF danno la caccia ai miliziani dello Stato Islamico sulle montagne di Hamrin. Intanto Irada al-Nasr avanza all’interno del territorio Daesh tra Anbar, Nineveh e Salahuddin.
Hacking, cybercrime e nuove tecnologie. Raoul Chiesa spiega cosa succede
Lo storico hacker e co-fondatore di Swascan traccia una panoramica sull’evoluzione del settore ICT e sui prossimi rischi per la cyber security, anche in Italia.
Libia, Haftar colpisce a sud per distrarre il GNA ma subisce un colpo “in casa”
Le milizie del Generale attaccano gli Ubari a Murzuq e il GNA di Sarraj chiede aiuto internazionale. Attentato a Bengasi durante un funerale eccellente e Tripoli pressa la Francia sui Javelin.
Siria, Isis cerca vendetta a Deir Ezzor ma subisce colpi in Iraq
I miliziani vogliono bloccare con gli attacchi le manovre delle SDF contro le cellule dello Stato Islamico. Intanto, l’operazione anti-Daesh Victory Will tra Anbar e Salahuddin è giunta alla fase 2.
Mandiamo i mHackeroni al DEF CON CTF di Las Vegas. Ecco come fare
Il team italiano di 40 giovani esperti di cyber security ed ethical hacker è tra i migliori al mondo, ma per poter partecipare alla competizione ha bisogno di aiuto. Torniamo a fare squadra!
Libia, si conferma la soluzione “Onu” per i migranti detenuti
UNHCR evacua quelli rimasti a Tajoura. Aveva fatto lo stesso a Gharyan. Tramonta l’ipotesi di Sarraj di liberarli tutti, si procederà a gruppi. Intanto il caso dei Javelin ad Haftar imbarazza la Francia.
Iraq, Isis perde anche il comandante della Wilayat di Falluja
L’arresto del leader dello Stato Islamico potrebbe essere legato all’operazione Victory Will (Irada al-Nasr), che procede spedita. La reazione Daesh finora è limitata, ma si attende un contrattacco.
Cybercrime, nuovi attacchi mirati in Italia con varianti di Ursnif
Gli esperti di cyber security del Cert-Pa: l’esca per diffondere il malware è una falsa fattura, ma il payload si attiva solo se il mese corrente è luglio. Era accaduto lo stesso a maggio-giugno.
Libia, Haftar attacca Gharyan ma rischia di perdere l’aeroporto a Bani Walid
Blitz dei caccia dell’LNA sulla città, si teme ora una possibile offensiva di terra. Intanto, Sarraj punta lo scalo divenuto principale hub di rifornimento per le milizie del Generale a Tarhouna.
Iraq-Siria, anche SAA e SDF partecipano all’operazione anti-Isis Victory Will
L’esercito di Damasco e Jazeera Storm a Deir Ezzor contribuiscono alle manovre delle ISF contro lo Stato Islamico. Obiettivo: sigillare i confini per evitare movimenti di elementi Daesh.
Swascan scopre vulnerabilità nelle Web Application e server di Huawei
Gli esperti di cyber security hanno spiegato che queste, se sfruttate dal cybercrime, avrebbero potuto impattare la Business continuity, nonché la sicurezza di dati e informazioni degli utenti.
Libia, Haftar si prepara ad attaccare in massa Tripoli o è un bluff?
Il Generale invia altri rinforzi alla prima linea dell’LNA, ma si teme che in realtà punti a Gharyan per recuperare un minimo di consenso tra i suoi. DI certo c’è che ormai è solo contro Sarraj.
Iraq, ecco i primi dettagli della maxi operazione anti-Isis Victory Will
Le manovre (Irada al-Nasr), puntano a eliminare lo Stato Islamico tra Anbar, Nineveh e Salahuddin. Nell’est della Siria si propone la nascita di un tribunale internazionale che giudichi i crimini Daesh.

Dal 28 agosto 2018 sono attive tutte le nostre Newsletter. Iscriviti! Ogni sabato riceverai il resoconto settimanale di tutto ciò che abbiamo pubblicato.

Difesa

Cyber

Politiche

Back To Top