skip to Main Content
Libia, le delegazioni HCS-HoR formalizzano l’intesa sulle nomine istituzionali
La palla passa a Tripoli e Tobruk per l’ok definitivo. Intanto, rappresentanti di Sarraj e…

Libia, le delegazioni HCS-HoR formalizzano l’intesa sulle nomine istituzionali

La palla passa a Tripoli e Tobruk per l’ok definitivo. Intanto, rappresentanti di Sarraj e Haftar lavorano per ripristinare il traffico aereo tra Mitiga (Ovest) e Benina (Est), ma non Sabha.
Libia, dai negoziati HCS-HoR in Marocco un buon segnale ma non basta
Per cementare la tregua Sarraj-Saleh vanno superati alcuni scogli come la smilitarizzazione di Sirte-Jufra e…

Libia, dai negoziati HCS-HoR in Marocco un buon segnale ma non basta

Per cementare la tregua Sarraj-Saleh vanno superati alcuni scogli come la smilitarizzazione di Sirte-Jufra e lo sblocco del petrolio. Le forze di Haftar, intanto, cominciano a perdere pezzi.
Libia, “No” di Haftar alla tregua Sarraj-Saleh. Ma è solo a uso interno
Il Generale prende tempo per cercare una nuova “casa”, forse in Medio Oriente o Venezuela.…

Libia, “No” di Haftar alla tregua Sarraj-Saleh. Ma è solo a uso interno

Il Generale prende tempo per cercare una nuova “casa”, forse in Medio Oriente o Venezuela. Il cessate il fuoco GNA-LNA ormai è cementato, anche dai sui alleati come Egitto e Russia.
Libia, la Turchia: La tregua è condizionata al ritiro di Haftar da Jufra e Sirte
Ankara: GNA di Sarraj e LNA tornino alle posizioni prima del 2015. Per l’Est il…

Libia, la Turchia: La tregua è condizionata al ritiro di Haftar da Jufra e Sirte

Ankara: GNA di Sarraj e LNA tornino alle posizioni prima del 2015. Per l’Est il futuro dovrà essere negoziato dalla HoR di Tobruk. L’UE: I paesi della regione smettano di incitare la mobilitazione.
Libia, l’LNA è chiuso in una piccola area dell’aeroporto internazionale di Tripoli
Le forze di Sarraj avanzano e si apprestano a conquistare lo scalo. Per Haftar sarà…

Libia, l’LNA è chiuso in una piccola area dell’aeroporto internazionale di Tripoli

Le forze di Sarraj avanzano e si apprestano a conquistare lo scalo. Per Haftar sarà un colpo molto duro. Intanto, continuano gli sforzi internazionali con il Generale per porre fine alla crisi.
Libia, l’asse della guerra Sarraj-Haftar si sposta a Gharian
Le forze del GNA arrivano all’aeroporto internazionale di Tripoli e combattono l’LNA per proteggere Aziziyah.…

Libia, l’asse della guerra Sarraj-Haftar si sposta a Gharian

Le forze del GNA arrivano all’aeroporto internazionale di Tripoli e combattono l’LNA per proteggere Aziziyah. Il Generale vuole rallentare la controffensiva, ma perde pezzi: Tobruk lo scarica.
Back To Top