skip to Main Content
Siria, le SDF incontrano la Russia per capire che succederà a Ain Issa
Le forze curde cercano di capire come Mosca si schiererà se la Turchia decidesse di…

Siria, le SDF incontrano la Russia per capire che succederà a Ain Issa

Le forze curde cercano di capire come Mosca si schiererà se la Turchia decidesse di attaccare. Intanto, il SAA continua l’offensiva a Idlib e l’Iran aiuterà Damasco a migliorare le difese anti-aeree.
Siria, la tregua Damasco-Turchia tiene. Ma Ankara invia rinforzi via terra
A Idlib nessun contatto tra il SAA e gli asset dell’operazione Spring Shield. Gli unici…

Siria, la tregua Damasco-Turchia tiene. Ma Ankara invia rinforzi via terra

A Idlib nessun contatto tra il SAA e gli asset dell’operazione Spring Shield. Gli unici scontri sono con i ribelli. Intanto, si riaffaccia l’Iran sperando di recuperare immagine e terreno sulla Russia.
Iran, finito l’effetto “Soleimani”: riparte il pressing internazionale
Teheran, avendo abbattuto l’aereo civile ucraino, passa da vittima a carnefice. Francia. UK e Germania…

Iran, finito l’effetto “Soleimani”: riparte il pressing internazionale

Teheran, avendo abbattuto l’aereo civile ucraino, passa da vittima a carnefice. Francia. UK e Germania esortano a rientrare nel JCPOA, mentre le proteste proseguono e si fanno “pericolose”.
Iran, nuovo attacco contro gli Usa in Iraq dopo il discorso di Trump
Razzi cadono nella Green Zone senza causare vittime. Il presidente annuncia sanzioni e che Tehran…

Iran, nuovo attacco contro gli Usa in Iraq dopo il discorso di Trump

Razzi cadono nella Green Zone senza causare vittime. Il presidente annuncia sanzioni e che Tehran non avrà mai il nucleare, ma offre la pace. Intanto, la lotta a Isis riprende nonostante la crisi.
Iraq, Esper: Sospetto che ci sia l’Iran dietro agli attacchi alle basi USA
Il segretario alla Difesa imputa a Teheran i lanci di razzi contro le installazioni militari,…

Iraq, Esper: Sospetto che ci sia l’Iran dietro agli attacchi alle basi USA

Il segretario alla Difesa imputa a Teheran i lanci di razzi contro le installazioni militari, che si riteneva fossero opera di Isis. Gli obiettivi sono disturbare il nemico e creare problemi ai droni.
Back To Top