skip to Main Content
Siria, la diplomazia parallela della Turchia a Idlib comincia a funzionare?
Prima pattuglia delle TAF, senza la Russia, all’interno della regione lungo la M4. Damasco invia…

Siria, la diplomazia parallela della Turchia a Idlib comincia a funzionare?

Prima pattuglia delle TAF, senza la Russia, all’interno della regione lungo la M4. Damasco invia colonne di tank a nord contro Ankara, mentre affronta il Coronavirus “a modo suo”.
Siria, il pattugliamento joint Russia-Turchia sulla M4 comincia “spuntato”
I convogli percorrono solo una piccola parte della buffer zone. Temono le reazioni dei civili…

Siria, il pattugliamento joint Russia-Turchia sulla M4 comincia “spuntato”

I convogli percorrono solo una piccola parte della buffer zone. Temono le reazioni dei civili e gli attacchi del FSA e di HTS. Intanto, i contagi del Coronavirus si estendono da Deir Ezzor.
Siria, la Turchia minaccia di riprendere Spring Shield a Idlib
Erdogan: Se Damasco viola la tregua, attaccheremo ancora. Obiettivo: trovare una scusa per riprendere l’offensiva…

Siria, la Turchia minaccia di riprendere Spring Shield a Idlib

Erdogan: Se Damasco viola la tregua, attaccheremo ancora. Obiettivo: trovare una scusa per riprendere l’offensiva senza veti. Intanto, il 15 marzo cominciano le pattuglie joint Russia-TAF sulla M4.
Siria, Erdogan vuole da UE e NATO supporto concreto su Idlib e migranti
Ankara presenta 10 richieste specifiche, ma intanto continua a inviare rinforzi nella provincia. Oggi nuovo…

Siria, Erdogan vuole da UE e NATO supporto concreto su Idlib e migranti

Ankara presenta 10 richieste specifiche, ma intanto continua a inviare rinforzi nella provincia. Oggi nuovo incontro Turchia-Russia sulla buffer zone. Damasco, invece, blinda l’area ovest di Aleppo.
Siria, la tregua Damasco-Turchia tiene. Ma Ankara invia rinforzi via terra
A Idlib nessun contatto tra il SAA e gli asset dell’operazione Spring Shield. Gli unici…

Siria, la tregua Damasco-Turchia tiene. Ma Ankara invia rinforzi via terra

A Idlib nessun contatto tra il SAA e gli asset dell’operazione Spring Shield. Gli unici scontri sono con i ribelli. Intanto, si riaffaccia l’Iran sperando di recuperare immagine e terreno sulla Russia.
Back To Top