skip to Main Content
Libia, giallo sull’incontro Haftar-Macron. Intanto gli UAE scaricano il Generale
Sarebbe dovuto avvenire ieri, ma non si ha notizia. L’uomo forte della Cirenaica forse ha…

Libia, giallo sull’incontro Haftar-Macron. Intanto gli UAE scaricano il Generale

Sarebbe dovuto avvenire ieri, ma non si ha notizia. L’uomo forte della Cirenaica forse ha guadagnato tempo, ma perde alleati ogni giorno: l’offensiva contro Sarraj a Tripoli è fallita.
Libia, la Francia torna con Sarraj e chiede un cessate il fuoco incondizionato
Macron pensa anche una “linea di tregua”, monitorata dalla comunità internazionale. Con questa soluzione salverebbe…

Libia, la Francia torna con Sarraj e chiede un cessate il fuoco incondizionato

Macron pensa anche una “linea di tregua”, monitorata dalla comunità internazionale. Con questa soluzione salverebbe anche Haftar. Intanto sul terreno è stallo.
Libia, l’asse della guerra Sarraj-Haftar si sposta a Gharian
Le forze del GNA arrivano all’aeroporto internazionale di Tripoli e combattono l’LNA per proteggere Aziziyah.…

Libia, l’asse della guerra Sarraj-Haftar si sposta a Gharian

Le forze del GNA arrivano all’aeroporto internazionale di Tripoli e combattono l’LNA per proteggere Aziziyah. Il Generale vuole rallentare la controffensiva, ma perde pezzi: Tobruk lo scarica.
Libia, Haftar lancia l’attacco finale a Tripoli. Ma è una mossa obbligata
L’LNA stringe l’assedio, ma rischia di perdere l’appoggio della popolazione. Il Generale, però, non ha…

Libia, Haftar lancia l’attacco finale a Tripoli. Ma è una mossa obbligata

L’LNA stringe l’assedio, ma rischia di perdere l’appoggio della popolazione. Il Generale, però, non ha più tempo. O vince subito o dovrà trattare con Sarraj. E da cacciatore diventerà preda.
Libia, maxi convoglio di Haftar parte da Tripoli. Comincia l’offensiva a Ovest?
Il Generale potrebbe puntare su Sirte a pochi giorni dal Multaqa Watani, vanificando tutti gli…

Libia, maxi convoglio di Haftar parte da Tripoli. Comincia l’offensiva a Ovest?

Il Generale potrebbe puntare su Sirte a pochi giorni dal Multaqa Watani, vanificando tutti gli sforzi e la sicurezza. Peraltro, le milizie dell’area si sono appena unificate e promettono reazioni.
Back To Top