skip to Main Content
La crisi in Libia, come nasce e cosa fare per ottenere risultati concreti
L’attuale situazione nasce dalle primavere arabe e determina gravi rischi per la sicurezza globale. L’Italia…

La crisi in Libia, come nasce e cosa fare per ottenere risultati concreti

L’attuale situazione nasce dalle primavere arabe e determina gravi rischi per la sicurezza globale. L’Italia deve reinserirsi nelle trattative, coinvolgendo il Fezzan, e mediare su 2 livelli: tribale e politico.
Libia, la Germania “mette le mani avanti” sulla Conferenza di Berlino
Il governo tedesco: E’ importante, ma è solo la base per il processo politico. Non…

Libia, la Germania “mette le mani avanti” sulla Conferenza di Berlino

Il governo tedesco: E’ importante, ma è solo la base per il processo politico. Non si risolvono tutti i problemi in un giorno. Si temono sorprese da Haftar e Sarraj. Peraltro, nemmeno l’UE è unita.
Libia, Saleh: La tregua è finita, l’LNA si appresta a conquistare Tripoli
Al momento, però, non ci sono scontri tra forze di Sarraj e Haftar. Intanto, i…

Libia, Saleh: La tregua è finita, l’LNA si appresta a conquistare Tripoli

Al momento, però, non ci sono scontri tra forze di Sarraj e Haftar. Intanto, i soldati turchi operano nel paese e si affinano i dettagli della Conferenza di Berlino. Il Generale parteciperà davvero?
Libia, inutile la visita di Haftar in Italia: il Generale bombarda a tappeto Tripoli e Misurata
L’incontro con Conte non ha portato frutti concreti. Il Generale vuole isolare la capitale, pressare…

Libia, inutile la visita di Haftar in Italia: il Generale bombarda a tappeto Tripoli e Misurata

L’incontro con Conte non ha portato frutti concreti. Il Generale vuole isolare la capitale, pressare il GNA e non perdere Sirte, ma ha poco tempo. Il 12 scade la richiesta di Russia-Turchia.
Libia, L’UE conferma la sua impotenza sulla crisi
Dal vertice straordinario di Bruxelles non esce nulla di concreto, come prevedibile. L’escalation, invece, continua.…

Libia, L’UE conferma la sua impotenza sulla crisi

Dal vertice straordinario di Bruxelles non esce nulla di concreto, come prevedibile. L’escalation, invece, continua. Sarraj cerca di riprendere Sirte da Haftar per ridurre le minacce dell’LNA a Misurata e Tripoli.
Back To Top