skip to Main Content
Siria, le milizie pro-Iran approfittano della guerra tra SAA e Isis a Badia
Gruppi legati a Teheran vigileranno sull’autostrada Deir Ezzor-Palmira, liberando forze contro IS. Questa è strategica…

Siria, le milizie pro-Iran approfittano della guerra tra SAA e Isis a Badia

Gruppi legati a Teheran vigileranno sull’autostrada Deir Ezzor-Palmira, liberando forze contro IS. Questa è strategica per spostarsi velocemente verso Damasco.
Cyber Espionage, qualcuno sfrutta le tecnologie di Hacking Team per colpire Italia e Israele
Threat actor usano UEFI Implant della'azienda (con leggere varianti) per iniettare il malware MosaicRegressor e…

Cyber Espionage, qualcuno sfrutta le tecnologie di Hacking Team per colpire Italia e Israele

Threat actor usano UEFI Implant della'azienda (con leggere varianti) per iniettare il malware MosaicRegressor e spiare le vittime con un framework multistage.
Iran, sabotaggio interno o cyber warfare dietro all’ondata di esplosioni?
Secondo alcuni analisti è la risposta di Israele agli attacchi di Teheran contro le pompe…

Iran, sabotaggio interno o cyber warfare dietro all’ondata di esplosioni?

Secondo alcuni analisti è la risposta di Israele agli attacchi di Teheran contro le pompe idriche. A rischio gli ISC, presi di mira da malware ad hoc. Si ipotizzano anche azioni cyber-cinetiche.
Libia, la IUMS all’Egitto: Si ricordi cosa è successo nello Yemen
L’Unione ricorda al Cairo le perdite subite nella guerra degli anni’60. Inoltre, se sarà sconfitto,…

Libia, la IUMS all’Egitto: Si ricordi cosa è successo nello Yemen

L’Unione ricorda al Cairo le perdite subite nella guerra degli anni’60. Inoltre, se sarà sconfitto, non ci sarà più nessun esercito forte vicino a Israele. Intanto, si discute su una Sirte demilitarizzata.
Siria, le SDF incontrano la Russia per capire che succederà a Ain Issa
Le forze curde cercano di capire come Mosca si schiererà se la Turchia decidesse di…

Siria, le SDF incontrano la Russia per capire che succederà a Ain Issa

Le forze curde cercano di capire come Mosca si schiererà se la Turchia decidesse di attaccare. Intanto, il SAA continua l’offensiva a Idlib e l’Iran aiuterà Damasco a migliorare le difese anti-aeree.
Back To Top