skip to Main Content
Siria, Isis perde in una settimana 80 miliziani tra Hasaka e Deir Ezzor
Ciò grazie all’operazione “Deterrence of Terrorism” di SDF-Inherent Resolve, che ha bonificato già 150 villaggi…

Siria, Isis perde in una settimana 80 miliziani tra Hasaka e Deir Ezzor

Ciò grazie all’operazione “Deterrence of Terrorism” di SDF-Inherent Resolve, che ha bonificato già 150 villaggi dalla presenza Daesh. Intanto, la Russia interviene ancora a Idlib.
Siria, le SDF catturano un miliziano Isis ricercato a livello internazionale
L’uomo, già membro di Al Qaeda, arrestato in un raid a Deir Ezzor al confine…

Siria, le SDF catturano un miliziano Isis ricercato a livello internazionale

L’uomo, già membro di Al Qaeda, arrestato in un raid a Deir Ezzor al confine con l’Iraq nell’ambito della Op. anti-Daesh “Deterrence of Terrorism”. Idlib, il SAA si prepara a un’invasione di terra?
Siria, SDF e Inherent Resolve catturano 40 membri ISIS a Hasaka-Deir Ezzor
E’ il bilancio provvisorio della Op. anti-Daesh “Deterring Terrorism”, lungo il fiume Khabur, la più…

Siria, SDF e Inherent Resolve catturano 40 membri ISIS a Hasaka-Deir Ezzor

E’ il bilancio provvisorio della Op. anti-Daesh “Deterring Terrorism”, lungo il fiume Khabur, la più grande dalla caduta di Baghuz. A Idlib la Turchia cerca di mettere la popolazione contro HTS.
Siria, la Russia si riaffaccia a Idlib per colpire le milizie filo-Turchia
Seconda ondata di raid dall’inizio della tregua tre mesi fa. Mosca ha bypassato Ankara e…

Siria, la Russia si riaffaccia a Idlib per colpire le milizie filo-Turchia

Seconda ondata di raid dall’inizio della tregua tre mesi fa. Mosca ha bypassato Ankara e comincia a operare in autonomia. Intanto, Erdogan usa l’arma dell’acqua per minacciare la popolazione.
Siria, Damasco e le SDF più vicine: riapre l’autostrada Aleppo-Raqqa
Assad cerca di rivitalizzare l’economia nonostante la guerra e le sanzioni, mentre i curdi vogliono…

Siria, Damasco e le SDF più vicine: riapre l’autostrada Aleppo-Raqqa

Assad cerca di rivitalizzare l’economia nonostante la guerra e le sanzioni, mentre i curdi vogliono sconfiggere Isis alla radice. A Idlib, invece, il SAA aumenta il pressing sulle milizie pro-Turchia.
Back To Top