skip to Main Content
Afghanistan, il massacro alla Kabul University è opera di Isis
IS rivendica l’attacco: parte della campagna Answer the Call. Obiettivo: fare propaganda e guadagnare visibilità…

Afghanistan, il massacro alla Kabul University è opera di Isis

IS rivendica l’attacco: parte della campagna Answer the Call. Obiettivo: fare propaganda e guadagnare visibilità per recuperare peso sui talebani impegnati a Doha e nell’offensiva in mezzo paese.
Afghanistan, in corso attacco complesso all’Università di Kabul
Commando irrompe nel plesso e comincia a sparare sui presenti. E’ ancora asserragliato all’interno dove…

Afghanistan, in corso attacco complesso all’Università di Kabul

Commando irrompe nel plesso e comincia a sparare sui presenti. E’ ancora asserragliato all’interno dove c’è anche una delegazione iraniana. I talebani negano coinvolgimenti. Occhi su Isis-Haqqani Network.
Forze Speciali, le comunicazioni HF tornano protagoniste nella NATO
Diversi paesi oggi hanno capacità ASAT (Anti-Satellite), in grado di inibire i dispositivi high-tech. Lo…

Forze Speciali, le comunicazioni HF tornano protagoniste nella NATO

Diversi paesi oggi hanno capacità ASAT (Anti-Satellite), in grado di inibire i dispositivi high-tech. Lo confermano gli “incidenti” nei teatri operativi. La “vecchia” tecnologia è l’alternativa migliore.
Mali, grande interesse per la partecipazione dell’Italia alla Task Force Takuba
La Camera vota entro il 31 luglio se schierare fino a 200 tra operatori delle…

Mali, grande interesse per la partecipazione dell’Italia alla Task Force Takuba

La Camera vota entro il 31 luglio se schierare fino a 200 tra operatori delle forze speciali e personale di supporto. Con il nostro contributo raddoppierà il contingente UE a sostegno del G5 Sahel.
Siria, in corso una campagna silenziosa per arrestare i leader Isis
SDF e Inherent Resolve continuano a effettuare raid mirati contro singoli “miliziani” dello Stato Islamico,…

Siria, in corso una campagna silenziosa per arrestare i leader Isis

SDF e Inherent Resolve continuano a effettuare raid mirati contro singoli “miliziani” dello Stato Islamico, da Deir Ezzor e Hasaka. Inoltre, non ci sono informazioni sui membri Daesh catturati.
Back To Top