skip to Main Content
Libia, l’UE lancia ufficialmente la missione IRINI per il monitoraggio dell’embargo
La nuova EUNAVFOR MED, oltre a vigilare che Sarraj e Haftar non ricevano armi, raccoglierà…

Libia, l’UE lancia ufficialmente la missione IRINI per il monitoraggio dell’embargo

La nuova EUNAVFOR MED, oltre a vigilare che Sarraj e Haftar non ricevano armi, raccoglierà informazioni sui traffici di petrolio e migranti. Inoltre, addestrerà le forze marittime del GNA.
Libia, la bozza di tregua tra GNA-LNA raggiunta a Ginevra è una bufala
I negoziatori di Sarraj-Haftar smentiscono qualunque accordo. E’ una lista di proposte. Ognuno rimane sulle…

Libia, la bozza di tregua tra GNA-LNA raggiunta a Ginevra è una bufala

I negoziatori di Sarraj-Haftar smentiscono qualunque accordo. E’ una lista di proposte. Ognuno rimane sulle sue posizioni. Per Tripoli, inoltre, monitorare l’embargo solo via mare è insufficiente.
Libia, nasce la missione aero-navale UE per far rispettare l’embargo
L’Italia rivendica il suo ruolo, ma ci sono ostacoli al successo dell’iniziativa. Innanzitutto le armi…

Libia, nasce la missione aero-navale UE per far rispettare l’embargo

L’Italia rivendica il suo ruolo, ma ci sono ostacoli al successo dell’iniziativa. Innanzitutto le armi per il GNA di Sarraj e l’LNA di Haftar arrivano via terra. Inoltre, c’è l’”arma” dei migranti per bloccarla.
Libia, torna la calma apparente. Haftar prepara un’offensiva a Gharyan?
Improvviso stop degli scontri GNA-LNA. Si teme che il Generale voglia togliere l’altopiano a Sarraj.…

Libia, torna la calma apparente. Haftar prepara un’offensiva a Gharyan?

Improvviso stop degli scontri GNA-LNA. Si teme che il Generale voglia togliere l’altopiano a Sarraj. Intanto, continuano gli sforzi internazionali ma senza esito. Anche la missione UE traballa.
Libia, Haftar tenta blitz a sorpresa contro Sarraj all’aeroporto internazionale
Tripoli respinge attacco dell’LNA e risponde bombardando Qasr Ben Ghashir e Gharian. Intanto, l’ONU rinnova…

Libia, Haftar tenta blitz a sorpresa contro Sarraj all’aeroporto internazionale

Tripoli respinge attacco dell’LNA e risponde bombardando Qasr Ben Ghashir e Gharian. Intanto, l’ONU rinnova l’embargo sulle armi, aumentando le difficoltà per il Generale.
Back To Top