skip to Main Content
Libia, grande attesa per il secondo round di colloqui HCS-HoR a Bouznika
Dai negoziati dovrebbero uscire diversi accordi: dall’unificazione delle istituzioni al futuro di Sirte e Jufra,…

Libia, grande attesa per il secondo round di colloqui HCS-HoR a Bouznika

Dai negoziati dovrebbero uscire diversi accordi: dall’unificazione delle istituzioni al futuro di Sirte e Jufra, contese da Sarraj-Haftar. Intanto decolla l’output di petrolio.
Libia, l’HSC propone un piano anti-crisi che mette in difficoltà Haftar
L’iniziativa di 5 punti è simile a quella di Sarraj. Ma prevede che, in cambio…

Libia, l’HSC propone un piano anti-crisi che mette in difficoltà Haftar

L’iniziativa di 5 punti è simile a quella di Sarraj. Ma prevede che, in cambio del ritiro dell’LNA da Tripoli, i soldati di Tripoli non entreranno a Tarhuna. La Settima Brigata potrebbe accettare.
Libia, l’HSC esorta Sarraj a chiedere all’ONU l’istituzione di una no fly zone
Il provvedimento, che mira a bloccare gli attacchi di Haftar contro obiettivi civili a Tripoli,…

Libia, l’HSC esorta Sarraj a chiedere all’ONU l’istituzione di una no fly zone

Il provvedimento, che mira a bloccare gli attacchi di Haftar contro obiettivi civili a Tripoli, però, è un’arma a doppio taglio. Potrebbe penalizzare anche il GNA che oggi ha la superiorità aerea.
Libia, primi passi concreti per le elezioni: HoR approva referendum e riforma PC
Tobruk, dopo l’HSC, passa la riforma costituzionale e il rinnovo del Consiglio. Ma comunità internazionale…

Libia, primi passi concreti per le elezioni: HoR approva referendum e riforma PC

Tobruk, dopo l’HSC, passa la riforma costituzionale e il rinnovo del Consiglio. Ma comunità internazionale e Haftar sono preoccupati su chi sarà il nuovo capo.
Back To Top