skip to Main Content
Libia, la IUMS all’Egitto: Si ricordi cosa è successo nello Yemen
L’Unione ricorda al Cairo le perdite subite nella guerra degli anni’60. Inoltre, se sarà sconfitto,…

Libia, la IUMS all’Egitto: Si ricordi cosa è successo nello Yemen

L’Unione ricorda al Cairo le perdite subite nella guerra degli anni’60. Inoltre, se sarà sconfitto, non ci sarà più nessun esercito forte vicino a Israele. Intanto, si discute su una Sirte demilitarizzata.
Libia, l’Egitto minaccia l’invasione dopo l’ok delle tribù locali
Il Cairo a Sarraj e alla Turchia: Non attaccate Sirte e Jufra. La comunità internazionale…

Libia, l’Egitto minaccia l’invasione dopo l’ok delle tribù locali

Il Cairo a Sarraj e alla Turchia: Non attaccate Sirte e Jufra. La comunità internazionale lavora per l’uscita pacifica di Haftar dalle città e dalla Mezzaluna Petrolifera. La guerra, però, ad ora è solo di propaganda.
Libia, l’offensiva di Sarraj a Sirte e Jufra è davvero prossima?
LNA denuncia movimenti delle forze del GNA-Turchia vicino alle due città, ma non sono una…

Libia, l’offensiva di Sarraj a Sirte e Jufra è davvero prossima?

LNA denuncia movimenti delle forze del GNA-Turchia vicino alle due città, ma non sono una novità. Inoltre, Haftar vuole distogliere l’attenzione dalle condizioni per liberare porti e giacimenti di petrolio.
Mali, grande interesse per la partecipazione dell’Italia alla Task Force Takuba
La Camera vota entro il 31 luglio se schierare fino a 200 tra operatori delle…

Mali, grande interesse per la partecipazione dell’Italia alla Task Force Takuba

La Camera vota entro il 31 luglio se schierare fino a 200 tra operatori delle forze speciali e personale di supporto. Con il nostro contributo raddoppierà il contingente UE a sostegno del G5 Sahel.
Libia, la Turchia: Sarraj accetterà la tregua se Haftar si ritirerà sa Sirte e Jufra
Cavusoglu: E’ la condizione del GNA per un cessate il fuoco duraturo. L’NA: Se Ankara…

Libia, la Turchia: Sarraj accetterà la tregua se Haftar si ritirerà sa Sirte e Jufra

Cavusoglu: E’ la condizione del GNA per un cessate il fuoco duraturo. L’NA: Se Ankara attaccherà, subirà la dura reazione dei paesi arabi. Ma i giochi sono già stati fatti con le basi militari.
Back To Top