skip to Main Content

Yemen, gli Houthi dichiarano guerra a Operation Prosperity Guardian

Gli Houthi dichiarano guerra a Operation Prosperity Guardian. I miliziani pro-Iran annunciano che attaccheranno anche le navi militari USA. Intanto, la nuova task force si appresta a operare, affiancando le missioni UE Atalanta e Irini

Gli Houthi hanno deciso di sfidare gli Stati Uniti e la comunità internazionale, intensificando gli attacchi contro le navi commerciali a largo dello Yemen. Lo conferma lo United Kingdom Maritime Trade Operations (UKMTO), che negli ultimi giorni ha registrato circa dieci incidenti e, di conseguenza, ha raccomandato massima cautela alle imbarcazioni in transito nel quadrante. I miliziani pro-Iran, infatti, avevano annunciato che avrebbero attaccato una nave ogni dodici ore, senza escludere le navi militari USA. Nel frattempo, l’operazione Prosperity Guardian sta prendendo forma. Gli assetti aeronavali sono in arrivo nell’area coinvolta e la pianificazione delle attività è in fase di ultimazione. Inoltre, i rappresentanti dei dieci Paesi partecipanti lavorano per definire regole d’ingaggio e procedure congiunte, in modo inserire senza problemi la nuova task force nel dispositivo multinazionale già attivo nel quadrante africano. Prosperity Guardian, infatti, si affiancherà a due missioni UE: Operazione Atalanta e Irini.

Back To Top