skip to Main Content

Ucraina, la Russia si prepara a un assalto anfibio a Odessa?

La Russia si prepara a un assalto anfibio a Odessa? Navi da sbarco e di altri tipo della Federazione puntano verso la città, ma un attacco oggi sarebbe disastroso per Mosca. E’ una mossa per studiare il nemico e mantenere il pressing?

La Russia potrebbe tentare nelle prossime ore di lanciare un assalto anfibio su vasta scala per prendere Odessa. Lo rivelano fonti internazionali che monitorano la situazione in Ucraina. A sostegno dell’ipotesi ci sono i recenti movimenti di assetti navali di Mosca, tra cui alcune navi da sbarco, e che puntano in direzione del porto. Di contro, invece, c’è il fatto che nelle vicinanze della città non ci sono truppe terrestri russe, in quanto queste si trovano attualmente tra Mykolaiv e Kherson, e che l’area è stata attentamente fortificata. Di conseguenza, un eventuale attacco solo dal mare rischierebbe di provocare ingenti perdite alle truppe della Federazione, senza assicurare il successo dell’operazione. L’alternativa è che gli spostamenti possano essere solo un escamotage per mantenere elevato il pressing su Odessa e valutare a distanza di sicurezza come le difese della città si organizzerebbero per contrastare una minaccia di questo tipo.

Back To Top