skip to Main Content

Terrorismo, AQAP invita i musulmani a boicottare i Mondiali del Qatar

AQAP invita i musulmani a boicottare i Mondiali del Qatar. Il gruppo pro-al Qaeda condanna il paese per aver portato “il peccato” nella Penisola Arabica, ma non auspica attacchi contro l’evento. Rimane però il rischio “lupi solitari”

Al Qaeda nella Penisola Arabica (AQAP) ha invitato i musulmani di tutto il mondo a boicottare la Coppa del Mondo FIFA in Qatar, non partecipando all’evento. AQAP ha motivato l’esortazione in quanto la nazione mediorientale ha portato “persone immorali, omosessuali, seminatori di corruzione e ateismo nella Penisola Arabica”. Il gruppo terroristico anche sottolineato che i Mondiali sono serviti a distogliere l’attenzione internazionale dalla “occupazione dei paesi musulmani e dalla loro oppressione”. La condanna, stranamente, non è seguita alle minacce di attacchi o atti di violenza, solitamente auspicati in situazioni analoghe. Di fatto, quindi, si tratta di un gesto esclusivamente “politico” e ad uso interno. Ciò, però, non esclude che lupi solitario non la interpretino come una “chiamata all’azione” e tentino di compiere attentati. L’allarme, infatti, è alto. Non a caso, le forze armate/di sicurezza di diversi stati stanno cooperando in loco e in remoto con Doha per prevenire possibili rischi.

Photo Credits: FIFA

Back To Top