skip to Main Content

Siria, SDF e Inherent Resolve eliminano una cellula di killer ex ISIS

SDF e Inherent Resolve eliminano una cellula di killer ex ISIS. Raid joint delle forze speciali porta alla cattura di tre importanti comandanti dello Stato Islamico e dei loro uomini. E’ la risposta ai tentativi IS di rialzare la testa

Nell’Est della Siria è stata eliminata una cellula dello Stato Islamico specializzata negli omicidi mirati. Un raid congiunto delle forze speciali delle SDF e di Inherent Resolve ha portato all’arresto di tre importanti leader ex ISIS e di altri membri del gruppo. La mancanza di dettagli resi noti fa pensare che sia stata un’operazione importante, da cui potrebbero scaturire esiti di rilievo nella lotta al terrorismo jihadista. I miliziani recentemente hanno cominciato a rialzare la testa nel quadrante, grazie a una serie di esecuzioni di militari curdi, capi tribali e personalità locali. Inoltre, i fondamentalisti stanno ricevendo nuovi flussi di denaro, fondamentali alla loro sopravvivenza, come conferma il raid appena concluso. Oltre alle armi e ad alcuni documenti, infatti, sono stati scoperti anche diversi fondi di cui la cellula IS disponeva.

Back To Top