skip to Main Content

Siria, SDF e Inherent Resolve catturano il capo di una cellula logistica ISIS a Deir Ezzor

SDF e Inherent Resolve catturano il capo di una cellula logistica ISIS a Deir Ezzor. L’uomo era nascosto in una stanza segreta sotto un edificio a Shahil. SI occupava di finanziare e reclutare jihadisti dello Stato Islamico nella regione

Le SDF hanno smantellato il vertice di una rete logistica e di supporto allo Stato Islamico a Deir Ezzor. Le forze curde, col supporto di Inherent Resolve, hanno effettuato un raid a Shahil, catturando un comandante IS. Questo era a capo di un gruppo che si occupava di finanziare e reclutare i miliziani ex ISIS nella provincia siriana. L’uomo, peraltro, era nascosto in una stanza segreta, sita sotto la sua casa nel quartiere centrale di al-Hisiya. Nelle operazioni di bonifica dell’edificio sono stati trovati anche armi, munizioni, esplosivo e documenti appartenenti ai membri della sua cellula. Questi al momento sono ricercati. L’operazione è stata resa possibile dalla cooperazione della popolazione locale, che ha segnalato la presenza del jihadista alle SDF.

Back To Top