skip to Main Content

Siria, le SDF smantellano un network logistico dello Stato Islamico a Raqqa

Siria, le SDF smantellano un network logistico dello Stato Islamico a Raqqa. Catturati tre comandanti IS, già noti duranti il dominio dell’ex ISIS. Gestivano i flussi di jihadisti e pianificavano omicidi mirati nella regione

Le SDF hanno catturato tre comandanti di primo piano dello Stato Islamico a Raqqa. Lo hanno fatto con altrettanti raid delle forze speciali, supportati da Inherent Resolve. I tre leader erano a capo di network logistici IS. SI occupavano, infatti, di nascondere e trasportare miliziani nella regione siriana. Inoltre, stavano pianificando una serie di omicidi mirati nel quadrante. I tre, peraltro, erano già conosciuti dalle forze curde, in quando avevano occupato ruoli di comando durante il dominio dell’ex ISIS nel nord est del paese mediorientale. Le SDF e la Coalizione Internazionale recentemente hanno lanciato una serie di operazioni per smantellare le cellule dei terroristi, a seguito del fatto che nell’area c’è stata un’escalation di omicidi di soldati curdi, dipendenti della pubblica amministrazione e leader tribali.

Back To Top