skip to Main Content

Siria, le SDF assediano Isis a Hajin e il SAA usa “bombe a vuoto” a Ghouta

Siria, Le SDF Assediano Isis A Hajin E Il SAA Usa “bombe A Vuoto” A Ghouta

Le SDF puntano a isolare Isis ad Hajin, mentre i miliziani dello Stato Islamico a Deir Ezzor fuggono o si arrendono

Le SDF a Deir Ezzor hanno stretto l’assedio su Isis ad Hajin, dopo aver appena preso Baharah. Le truppe di Cizire Storm (Al Jazeera) hanno lanciato un attacco su due assi contro Daesh nella città: da nord e da ovest. L’obiettivo è annullare lo spazio di manovra dei jihadisti, chiudendoli nel centro abitato. Ciò per poi lanciare l’offensiva finale e cacciare quello che rimane dello Stato Islamico. Intanto, continuano le fughe di massa e le rese dei miliziani ai combattenti siriani. L’ultima è stata quella del foreign fighter tedesco, Dominic R., di Francoforte. Il terrorista si è consegnato alle forze a guida curda nelle scorse ore. Queste, invece, stanno bonificando la città dalle mine e dagli ordigni esplosivi collocati da Isil. Si punta a far tornare la popolazione locale nel più breve tempo possibile e ripristinare condizioni di vita normali. Proprio come sta avvenendo a Raqqa, Abu Hammam e Gharanij.

Il SAA non accenna a cambiare rotta nell’offensiva contro HTS a Ghouta, nonostante l’indignazione internazionale. Anzi usa anche le “bombe a vuoto”

Nel frattempo, l’esercito siriano (SAA) continua la sua offensiva contro Hayat Tahrir al-Sham (HTS) a Ghouta orientale. Ciò nonostante le condanne internazionali per le vittime civili che provocano i bombardamenti di Damasco. I caccia di Bashar Assad hanno effettuato nuovi raid, usando anche bombe termobariche (bomba a vuoto). Secondo numerose fonti locali ne sarebbero state impiegate almeno 8, provocando forti esplosioni a causa delle caratteristiche dell’ordigno. Questo esplode in due tempi. In una prima fase lo fa in aria, liberando idrocarburi che si miscelano con l’atmosfera. Nella seconda, li attiva creando una depressione molto forte e una violenta corrente d’aria. Le conseguenze sono una fortissima deflagrazione e un’onda d’urto, che spazzano via tutto ciò che c’è nel suo raggio d’azione.

 

Back To Top