skip to Main Content

Siria, le milizie filo-Turchia a Nord implodono

Le milizie filo-Turchia nel Nord della Siria stanno implodendo. Scontri interni tra i jihadisti di Al-Jabha Al-Shamiyyah, dopo quelli di Jaysh al-Sharqiy e della Sultan Murat Division

Le milizie filo-Turchia nel nord della Siria stanno implodendo a causa di violenti scontri interni. Questa volta è coinvolta la “Al-Jabha Al-Shamiyyah”, i cui membri si sono combattuti per alcune ore a Tel Abyad, a nord di Raqqa. Secondo fonti locali il bilancio è di tre jihadisti feriti. Solo pochi giorni fa un episodio analogo aveva coinvolto i combattenti della Sultan Murad Division ad Al-Ra’i, a nord di Aleppo, mentre in precedenza c’erano stati forti attriti all’interno di Jaysh al-Sharqiy nell’area di Jinderis e attentati contro Hayat Tahrir al-Sham (HTS) a Idlib. Il denominatore comune è il crescente nervosismo tra i gruppi alleati delle TAF, tagliati fuori dai sempre più esigui aiuti inviati da Ankara e di fatto gestiti in via esclusiva da HTS, che decide a chi, quando e in che quantità distribuirli.

L’obiettivo: recuperare peso e risorse, oggi in mano esclusivamente ad HTS. Il gruppo qaedista, però, si è indebolito sia nei confronti di Ankara sia della popolazione

HTS, però, recentemente si è indebolita a Idlib. Sia nei confronti della Turchia, non essendo stata in grado di garantire la sicurezza sulla M4 e a evitare attacchi contro le basi delle TAF nell’area, sia in quelli della popolazione, ormai stanca delle continue vessazioni e limiti imposti dalla milizia siriana. L’ultima, derivata peraltro dal taglio degli aiuti economici di Ankara, ha visto il gruppo imporre nuove tasse e raddoppiare quelle esistenti ai negozi del quadrante per poter colmare il gap. Le altre formazioni locali, spesso assoggettate a HTS con la violenza, da una parte cercano di rialzare la testa per approfittare della debolezza del competitor. Dall’altra, hanno cominciato a combattere tra loro per cercare di reperire risorse e non perdere le poche che hanno a disposizione.

Back To Top