skip to Main Content

Siria, le milizie filo-Iran non sono sicuro nemmeno dentro Mayadeen

Le milizie filo-Iran non sono sicuro nemmeno dentro Mayadeen. Il messaggio è stato recapitato da ignoti a Deir Ezzor con uno strike chirurgico sul veicolo di un leader dei gruppi, senza causare vittime

Le milizie filo-Iran a Deir Ezzor, nonostante abbiano deciso di nascondere le loro scorte nei quartieri residenziali di Mayadeen per sfuggire ai raid di Israele e Stati Uniti, non sono comunque al sicuro. Il messaggio è stato recapitato forte e chiaro da ignoti con uno strike mirato sul veicolo di un comandante dei gruppi sciiti, mentre questo era parcheggiato davanti a una fabbrica di ghiaccio in pieno centro della città. Il mezzo è stato distrutto completamente senza che ci fossero vittime tra i civili siriani. Peraltro, i velivoli sono passati senza alcun problema tra le maglie delle difese anti-aeree, che le milizie avevano rafforzato attorno all’abitato nei giorni scorsi.

Back To Top