skip to Main Content

Siria, il SAA lancia un’invasione di terra a Marnaz tra Aleppo e Idlib

L’esercito siriano (SAA) ha lanciato un’offensiva di terra tra Aleppo e Idlib. Obiettivo: prendere Barah. Al momento sono in corso violenti scontri tra i soldati e Hayatr Tahrir al-Sham (HTS) al confine tra le due province

Maxi scontro tra l’esercito siriano (SAA) e le milizie locali di Hayat Tahrir al-Sham (HTS) sull’asse di Marnaz, a ovest di Aleppo. I soldati di Damasco, dopo una serie di bombardamenti d’artiglieria sulle postazioni di ribelli, hanno lanciato un’offensiva di terra nell’area. Parallelamente, hanno cominciato a colpire due villaggi tra il sud di Idlib e Hama. Obiettivo: sfondare le linee di difesa dei jihadisti locali per puntare su Barah, centro nevralgico del quadrante. A proposito hanno trasportato anche alcune escavatrici e bulldozer (un mezzo è stato distrutto nei pressi di Saraqeb). Al momento sono in corso violenti combattimenti con mitragliatrici e armi pesanti in diverse punti lungo il confine provinciale. HTS, infatti, sta cercando di respingere il nemico, anche se è dotata di forze limitate.

Intanto, le SDF e Inherent Resolve catturano 19 jihadisti Isis a Deir Ezzor in un solo colpo

Intanto, a Est le SDF hanno catturato nel corso di un’unica operazione 19 miliziani Isis. Le manovre si sono svolte con la cooperazione di Inherent Resolve e hanno coinvolto Dashisha e Suwar a Deir Ezzor. I jihadisti facevano parte di alcune cellule IS che da qualche tempo avevano cominciato a seminare il terrore nel quadrante con attacchi sia alle forze arabo-curde sia alla popolazione. Non a caso, gli abitanti locali hanno avuto un ruolo importante nei raid. Hanno, infatti, fornito informazioni preziose sulle località in cui si trovavano i terroristi e sui loro spostamenti. Peraltro nei raid, insieme a numerose armi e munizioni, sono stati anche sequestrati diversi documenti e dispositivi elettronici, ritenuti di primario interesse dall’intelligence. Questi, infatti, sono stati subito trasferiti per un’analisi approfondita.

Back To Top