skip to Main Content

Siria, droni turchi cominciano a sorvolare intensivamente Tel Rifaat

Droni turchi cominciano a sorvolare intensivamente Tel Rifaat. Sono le prime avvisaglie dell’imminente escalation ad Aleppo. Da una parte ci sono le TAF e le milizie alleate; dall’altra, il SAA e le SDF curde

Prime avvisaglie dell’imminente escalation di violenza ad Aleppo, che vede contrapposte la Turchia e le milizie alleate da una parte e l’esercito di Damasco (SAA) e le SDF dall’altra. Droni di Ankara hanno cominciato a volare intensivamente sopra Tel Rifaat, dopo che il SAA e le forze curde hanno inviato ingenti rinforzi nell’area. Uno, peraltro, sembra sia stato abbattuto e un secondo avrebbe abbandonato il quadrante a seguito del fuoco di sbarramento nemico. Intanto, anche i gruppi alleati delle TAF ammassano forze oltre la prima linea e periodicamente effettuano piccoli raid a sorpresa per testare i tempi di reazione e le difese dell’avversario. La tensione è alle stelle e la situazione potrebbe precipitare da un momento all’altro. Basterebbe, infatti, un singolo incidente mal interpretato da una delle due parti in gioco per scatenare un conflitto dagli esiti imprevedibili.

Back To Top