skip to Main Content

Siria, continua la battaglia tra Isis e le SDF a Gharanij

Siria, Continua La Battaglia Tra Isis E Le SDF A Gharanij

Le SDF resistono contro Isis a Gharanij, nel sud di Deir ez-Zor, e si preparano a una controffensiva

Continuano violenti scontri tra le SDF e Isis a Gharanij, nel sud di Deir ez-Zor. I miliziani Daesh lanciano ondate di attacchi ai combattenti siriani, pur non riuscendo a sfondare le linee di difesa dell’operazione Cizire Storm (Al Jazeera). Anzi. Questi sono riusciti ad avanzare, obbligando i jihadisti dello Stato Islamico a spostarsi più a sud. E nelle prossime ore potrebbe esserci un’offensiva delle forze a guida curda per sconfiggere definitivamente Isil, riconquistando tutte le aree perse nei giorni scorsi. A complicare la situazione, però, c’è la minaccia della Turchia ad Afrin e al Kurdistan siriano, che ha dirottato molte forze a nord per proteggere le aree vicino al confine e contrastare una eventuale offensiva di Ankara. A seguito di ciò, le unità sul terreno a est dell’Eufrate sono diminuite con una conseguente dilatazione dei tempi nell’annientare i terroristi.

L’esercito siriano respinge un attacco Isis ad Abu Kamal, ma Daesh avanza ad Hama e Aleppo

All’esercito siriano (SAA) non va meglio. A sud di Deir ez-Zor, nella zona di Abu Kamal (Al Bukamal), i soldati sono riusciti a sventare un attacco Isis con un’autobomba, teso a sfondare le loro linee di difesa. A nord, però, stanno perdendo terreno contro Daesh. In particolare ad Hama e ad Aleppo dove lo Stato Islamico ha conquistato Rasm Al-Dhaba, Al-Muwaylah, Abu Ajwa, Muakar Shamali, Rasm Al-Basl, Tawrat, Mushirifah, Rasm Arira, Qarat Rubua’, Thaniyat Al-Sawan, Zaghir, Abu Mahalah, Al-Hanin, Al-Janina, Al-Khatabiyah, Luwaybidah, Al-Jadidah, Nafha, Andarin, Al-Samaqiyah, Huma, Najm Al-Zuhur, Umm Qurun, Al-Mashulkhiyah, Al-Halibiyah, Al-Salihiyah, Abu Khanadiq, Umm Aj, Malihah Saghirah e Awijat Al-Qana. In parte li ha tolti all’influenza di Hayat Tahrir al-Sham (HTS), in parte al SAA. Gli unici successi dei militari sono avvenuti a Qaytil e Umm Salasil.

 

Back To Top