skip to Main Content

Siria, al via la nuova fase di Deterrence of Terrorism contro Isis

Siria, Al Via La Nuova Fase Di Deterrence Of Terrorism Contro Isis

Comincia la nuova fase dell’operazione Deterrence of Terrorism contro Isis. SDF e Inherent Resolve attaccano le cellule dello Stato Islamico tra Deir Ezzor e Hasaka sulla Shaddadi Road

Nuova fase dell’operazione anti-Isis, Deterrence of Terorrism, delle SDF e di Inherent Resolve a Deir Ezzor. Le manovre, riprese negli ultimi giorni, coinvolgono l’area da Busayrah, Shahil e Dhiban verso nord sulla Al-Shaddadi road, portando alla cattura di 25 terroristi e di un comandante, nonché al sequestro di numerosi esplosivi. Sono ripartite su richiesta delle tribù locali, che hanno denunciato un aumento di attacchi dello Stato Islamico verso la popolazione civile nella provincia siriana. Obiettivo: smantellare le cellule dei jihadisti e la loro rete logistica e di sostegno. Soprattutto dopo che le aggressioni, le rapine e i rapimenti di Daesh nel quadrante si sono moltiplicati. I miliziani da una parte vogliono recuperare spazio e peso, persi a seguito delle costanti sconfitte militari subite. Dall’altra, stanno cercando di trovare risorse, necessarie alla loro sopravvivenza. Non a caso, nell’area c’è stata una crescita importante di atti criminali a scopo estorsivo. 

Intanto prosegue la caccia ai leader Daesh in tutta l’area

Intanto, le SDF e Inherent Resolve portano avanti la campagna silenziosa per eliminare la leadership Isis nell’est della Siria. Negli ultimi giorni ci sono state nuovi raid mirati a Deir Ezzor e Hasaka, che hanno portato alla cattura di diversi comandanti dello Stato Islamico. Sulle operazioni non sono stati forniti dettagli, ma tutte hanno in comune il fatto che siano state rivolte verso uno o due terroristi Daesh. L’ultimo è stato arrestato il 13 luglio a Jdeid Akidat (Deir Ezzor). Alle manovre partecipano le forze speciali curde (HAT) e quelle della Coalizione, che forniscono mentoring e supporto sia sul terreno sia in fase di pianificazione delle attività. In questo contesto, la nuova fase di Deterrence of Terrorism è complementare.

Back To Top