skip to Main Content

Nuovo attacco a militari in Francia. Attentato del terrorismo o gesto di un folle?

Nuovo Attacco A Militari In Francia. Attentato Del Terrorismo O Gesto Di Un Folle?

In Francia un uomo a bordo di un veicolo si è lanciato contro alcuni militari del 93esimo reggimento di Artiglieria da montagna (REM), che facevano jogging

La polizia francese ha arrestato un uomo, che si ritiene sia il responsabile del tentato attacco di questa mattina a Varce (Grenoble). L’uomo, a bordo di un veicolo, avrebbe tentato di investire un gruppo di soldati del 93 esimo Reggimento di artiglieria da montagna (REM), mentre stavano facendo jogging. Sembra che il soggetto sia stato arrestato nel corso di un’operazione al mercato di Arlequion, effettuata dalla Brigade de recherche et d’intervention (BRI). Non è chiara ancora se l’evento sia di matrice terroristica o no. Ciò che si sa è che l’arrestato, pare un giovane, ha agito in due fasi. Prima – a bordo del mezzo su cui si trovava anche un passeggero- ha incrociato i soldati che si allenavano, insultandoli, e poi allontanandosi. Circa mezz’ora dopo li ha incontrati nuovamente e dalle offese è passato ai fatti. Ha cercato di investirne due, che però fortunatamente sono riusciti a evitare il mezzo rimanendo illesi. Infine, si è dato alla fuga.

Il soggetto è stato trovato e arrestato più tardi ad Arlequion. Non si esclude per ora la pista del terrorismo. Intanto si celebrano i funerali del colonnello eroe Arnaud Beltrame

In tutta la zona sono immediatamente cominciate le ricerche dell’uomo e del veicolo usato. Un centinaio di gendarmi ha setacciato l’area finché non è stato rinvenuto il mezzo usato nell’attacco. A quel punto la polizia ha stretto il cerchio sul soggetto, rintracciato e bloccato poco dopo. In tutta la Francia, intanto, la guardia rimane ai massimi livelli, dopo il recente attacco terroristico dello scorso venerdì ad Aude. In quell’occasione il jihadista Radouane Lakdim, presumibilmente simpatizzante dello Stato Islamico che ha rivendicato l’azione, ha ucciso 4 persone e ne ha ferite molte altre prima di essere eliminato. Oggi, peraltro, si sono tenuti i funerali del colonnello Arnaud Beltrame della Gendarmeria, che ha sacrificato la sua vita prendendo il posto di un ostaggio, nel corso degli eventi. L’ufficiale è stato celebrato come un eroe in tutto il paese e all’estero.

 

Back To Top