skip to Main Content

Nigeria, confermata la presenza di ISWAP nel Sud

Confermata la presenza di ISWAP nel Sud della Nigeria. I miliziani pro-ISIS attaccano un villaggio cristiano a Iyara. L’azione è solo l’ultima di una serie a Kogi, Abuja e Taraba

Nuovo attacco di ISWAP nel sud della Nigeria. Nelle scorse ore un gruppo di jihadisti pro-ISIS ha distrutto un villaggio e una chiesa cristiana a Iyara nello stato di Kogi. Inoltre, i miliziani hanno razziato le risorse e poi sono fuggiti a bordo di veicoli e motociclette. Lo riporta l’analista Christopher Anzalone. L’aggressione è solo l’ultima di una serie, avvenute nell’ultimo mese a Kogi, Abuja e Taraba. Conferma che i fondamentalisti stanno cercando di estendere la loro influenza nel paese africano dalle regioni settentrionali a quelle meridionali. Peraltri, lo avevano annunciato recentemente loro stessi in un comunicato in cui affermavano di essere presenti nelle tre aree. Finora, però, c’erano pochi segnali per stabilire se le loro dichiarazioni fossero realtà o solo propaganda.

Back To Top