skip to Main Content

Nigeria, Boko Haram perde il suo numero tre: Amir Khalifa Umar

Nigeria, Boko Haram Perde Il Suo Numero Tre: Amir Khalifa Umar

La MNJTF ha eliminato Amir Khalifa Umar, numero tre di Boko Haram, nonché giudice supremo di ISWAP

Boko Haram (ISWAP) perde il suo numero tre: Amir Khalifa Umar. Il jihadista è stato ucciso dalle forze della Multinational Joint Task Force (MNJTF) africana durante un raid aereo su una serie di rifugi a Tunbum Sabon, vicino al Lago Ciad. Lo ha confermato anche il portavoce della MNJTF, Timothy Antigha, in una dichiarazione. Umar, oltre a essere uno dei massimi comandante del gruppo dei terroristi era anche il giudice supremo di ISWAP (Islamic State West Africa Province). Peraltro, anche altri tre leader di primo piano della formazione hanno perso la vita in uno degli strike, questa volta avvenuto a Kwalaram. La Forza multinazionale, nata nel 1994, comprende militari da Benin, Ciad, Camerun, Niger e Nigeria. Obiettivo: neutralizzare i gruppi terroristici come Boko Haram in Nigeria e nel bacino del Lago Ciad.

Back To Top