skip to Main Content

Iraq-Siria: doppia offensiva contro Isis a Diyala, Nineveh e Deir Ezzor-Hasakah

Iraq-Siria: Doppia Offensiva Contro Isis A Diyala, Nineveh E Deir Ezzor-Hasakah

Al via una doppia offensiva contro Isis in Iraq e Siria. Le ISF prendono di mira le cellule dello Stato Islamico a Diyala e Nineveh. Le SDF di Jazeera Storm quelle a Deir Ezzor e Hasakah

Doppia offensiva anti-Isis in Iraq e nell’est della Siria. Nel primo paese il governo di Baghdad ha annunciato nuove manovre in massa contro lo Stato Islamico a Diyala e Nineveh. Nel secondo, le SDF hanno lanciato una serie di blitz nelle province di Deir Ezzor e Hasakah. In entrambi i casi l’obiettivo è eliminare le cellule Daesh nascoste nell’area. Queste, infatti, sono responsabili degli attacchi alla popolazione che nei giorni scorsi hanno causato diverse vittime nelle due nazioni.  Gli ultimi sono avvenuto a Khnez, vicino a Raqqa, a Baghdad e a Diyala. Inoltre, stanno cercando di conquistare terreno taglieggiando gli abitanti locali per reperire risorse e finanziamenti. C’è il rischio concreto, quindi, che si possano raggruppare aumentando il livello di minaccia alla sicurezza.

L’esercito siriano (SAA) cerca di reagire all’ondata di attacchi Daesh ad Abu Kamal con rastrellamenti in alcuni villaggi. I blitz IS, però, proseguono

Intanto, a sud di Deir Ezzor, l’esercito siriano (SAA) prova a reagire alla campagna di attacchi Isis ad Abu Kamal. I soldati di Damasco e gli alleati hanno rafforzato le postazioni in città ed effettuato alcuni raid in villaggi vicini, alla ricerca di elementi dello Stato Islamico. Inoltre, il SAA ha compiuto diversi arresti di sospetti miliziani Daesh a Qouriya. I blitz dei jihadisti, però, non si sono fermati. Nelle scorse pre c’è stata una nuova incursione IS nell’area di Mayadeen e scontri più a sud. I terroristi stanno cercando in tutti i modi di creare un corridoio di fuga attraverso l’Eufrate verso l’Iraq. Le SDF, però, hanno aumentato la sicurezza nell’est della provincia. Quindi l’unica rotta percorribile è quella che passa da Abu Kamal, poco distante dal paese vicino.

Back To Top