skip to Main Content

Difesa, la NATO si addestra al combattimento artico in caso di guerra con la Russia

La NATO e i suoi membri si addestrano al combattimento artico nel caso di unna guerra contro la Russia

L’eventualità di un possibile conflitto tra NATO e Russia a seguito dell’invasione dell’Ucraina sta rivoluzionando i programmi di addestramento militari occidentali, compresi quelli delle forze speciali. Gli scenari di tipo desertico o mediorientale, infatti, stanno lasciando il posto a quelli di tipo artico. Obiettivo: adattarsi rapidamente al nuovo contesto operativo, finora preso in considerazione solo marginalmente. I Navy Seal insieme agli Special Warfare Combatant-Craft Crewmen, ai Berretti Verdi del 10th e del 19th Special Forces Group si sono addestrati per un mese in Alaska nell’ambito della Arctic Edge 2022. L’intera Alleanza Atlantica lo ha fatto con le manovre Cold Response e diversi paesi stanno organizzando esercitazioni ad hoc, seppure su scala più ridotta. Gli stessi mezzi ed equipaggiamenti sono sotto osservazione per valutare il loro comportamento nel caso se ne richieda l’impiego nell’area.

Sulla crisi in Ucraina ci sono timidi segnali di speranza, ma la minaccia di guerra totale rimane concreta

Nelle ultime ore, soprattutto dopo l’accordo tra la Russia e l’Ucraina per l’evacuazione dei combattenti feriti dall’acciaieria Azovstal di Mariupol, si intravede un barlume di speranza sulla possibile ripresa dei negoziati tra Kiev e Mosca. La comunità internazionale, però, teme nuovi colpi di coda di Vladimir Putin. Soprattutto dopo che Finlandia e Svezia hanno ufficialmente confermato la loro richiesta di adesione alla NATO e la risposta della Russia sul fatto che questa decisione non resterà impunita. Un conflitto globale sul terreno, che nell’ambito del dominio cyber è già in corso, non si può quindi escludere, ma gli eserciti occidentali nell’ultimo ventennio hanno concentrato le loro attività in altri tipi di scenari operativi. DI conseguenza, devono ritararsi al più presto per poter affrontare la minaccia se si concretizzerà.

Back To Top