skip to Main Content

Siria, le SDF catturano il terrorista di altissimo profilo Mohammed Haydar Zammar

Siria, Le SDF Catturano Il Terrorista Di Altissimo Profilo Mohammed Haydar Zammar

Le forze a guida curda hanno arrestato il terrorista a Deir Ezzor. Era una delle figure chiave del terrorismo islamico

Le SDF a Deir Ezzor hanno catturato un terrorista di altissimo profilo. Si chiama Mohammed Haydar Zammar ed è un tedesco di origine siriana. L’uomo era uno dei reclutatori di al Qaeda, per cui vi aveva combattuto in Afghanistan entrando in contatto anche con Osama bin Laden, e aveva selezionato i responsabili degli attacchi dell’11 settembre negli Usa. A New York e Washington. Successivamente, si era dato alla fuga e negli ultimi anni si era rifugiato nel paese mediorientale. Sembra, inoltre, che per un periodo sia stato incarcerato dalle autorità di damasco. Poi, nel 2013 sarebbe stato consegnato a Isis nell’ambito di uno scambio di prigionieri. A quel punto Zammar aveva aderito al Daesh e messo a disposizione della formazione le sue abilità e contatti. Qui, anche se non ci sono conferme ufficiali, svolgeva infatti lo stesso ruolo. Arruolava nuovi miliziani per lo Stato Islamico, sia nelle operazioni in Siria e Iraq sia per attentati a livello internazionale.

Back To Top