skip to Main Content

Terrorismo, chi è il nuovo califfo dello Stato Islamico?

Chi è il nuovo califfo dello Stato Islamico. La nomina di Abu Hasan al-Hashemi al-Qurashi è stata ufficializzata a tre settimane dalla morte di Abu Ibrahim in Siria

Chi è Abu Hasan al-Hashemi al-Qurashi, nuovo leader dello Stato Islamico? Nessuno sembra conoscerlo e sulle fonti aperte non ci sono informazioni su di lui. E’ noto solo che, in base a una registrazione audio appena diffusa, è stato scelto direttamente dall’ex emiro ISIS, Abu Ibrahim al-Qurashi, morto durante un raid USA ad Atme (Idlib) in Siria circa tre settimane fa. Secondo alcuni analisti non ci sono elementi sul nuovo comandante in capo dei jihadisti, in quanto questo sarebbe stato scelto in fretta e in furia per scongiurare il rischio di divisioni interne, che potrebbero portare a una destabilizzazione del gruppo terroristico. Altri, invece, ritengono che alla guida della formazione sia stato scelto un personaggio sconosciuto a seguito del fatto che la lista dei candidati si è assottigliata notevolmente nell’ultimo anno. Infine, ci sono ipotesi sulla volontarietà di selezionare un nome ignoto per garantirgli maggiore protezione e autonomia operativa-organizzativa.

La missione di Abu Hasan sarà mantenere in vita l’ex ISIS in Medio Oriente ed espandere la sua presenza in Africa ed Asia

Qualche elemento però è noto, nonostante il mistero su chi sia nuovo califfo IS. Come Abu Ibrahim, Abu Hasan proviene dalla tribù di Maometto: Al-Qurashi, che si ritiene discenda dalla tribù della Mecca dei Banu Quraysh (i figli di Quraysh). Inoltre, entrambi i leader dello Stato Islamico sono collegati al clan di mercanti dei Banu Hashim, cioè gli Hashemiti, discendenti di Hashim ibn Abd Manaf, antenato di Maometto. Di conseguenza, la Shura ex ISIS ha deciso di mantenere invariato il lignaggio dei vertici del gruppo. Inoltre, si presume che la missione del nuovo leader sarà duplice: in Medio Oriente, mantenere in esistenza la formazione. In Africa ed Asia (Afghanistan in particolare, ma non solo), rafforzare i network esistenti ed espandere la sua presenza. A questo proposito, la domanda principale è: Abu Hasan ha legami con il “Continente Nero”? DI che tipo? La risposta potrebbe permettere di capire come si organizzerà IS nel prossimo futuro.

Back To Top