skip to Main Content

Tabqa, Isis arretra ancora contro SDF. Mezzi Usa al confine con Turchia

Tabqa, Isis Arretra Ancora Contro SDF. Mezzi Usa Al Confine Con Turchia

Isis sempre più chiuso in centro. Scoperto un carcere dei jihadisti

In Siria le SDF hanno ottenuto un nuovo successo a Tabqa, nella provincia di Raqqa. Hanno conquistato da Isis i quartieri di Al Nababla, El-Weheb e Zahra. Negli scontri sono stati uccisi almeno 27 jihadisti del Daesh. A seguito di ciò, procedono spediti verso il centro da sud ovest e da est. I miliziani, invece, non riescono a reagire e sono costretti a continuare ad arretrare. Peraltro, nella zona ovest della città ad Ayad al-Saghir, i combattenti siriani hanno scoperto una prigione dello Stato Islamico. Questa era composta da 15 celle individuali e di due stanze per le guardie. La struttura è stata usata ripetutamente, come confermano le numerose scritte sui muri. Alcune delle quali sono legate alle esecuzioni dei prigionieri. Sembra, però, che gli estremisti l’abbiano abbandonata all’inizio della battaglia contro le SDF, trasferendo i detenuti nel centro di Tabqa.

Usa inviano mezzi a confine Rojava-Turchia per fermare conflitto

A Raqqa Intanto, sembra che si sia interrotta – almeno temporaneamente – la battaglia tra le YPG e i soldati di Ankara. Ciò anche grazie al fatto che gli Stati Uniti hanno inviato diversi mezzi lungo l’area di confine tra la Siria (la Rojava) e l’Iraq. Proprio per evitare una nuova escalation del conflitto. Soprattutto nella zona di Afrin (Efrin), dove si erano registrati gli scontri più duri. La tensione rimane comunque alle stelle, anche a seguito del fatto che lungo la frontiera si stanno ammassando un grande numero di militari. La Coalizione internazionale anti-Isis è intervenuta anche per evitare che le SDF subissero un attacco a sorpresa del Daesh a Tabqa. Lo ha fatto bombardando un imponente gruppo di miliziani presso il villaggio di Dibsi Afnan, a nord della città. Nel raid hanno perso la vita almeno 40 jihadisti e sono stati distrutti 10 mezzi corazzati.

Un Tweet con le foto dei mezzi Usa al confine con la Turchia

Le foto del carcere Isis a Tabqa, scoperto dalle SDF

Back To Top