skip to Main Content

Siria, le SDF preparano una maxi operazione anti-Isis a Raqqa

Siria, Le SDF Preparano Una Maxi Operazione Anti-Isis A Raqqa

Le SDF preparano una maxi operazione anti-Isis a Raqqa. Obiettivo, smantellare le cellule dello Stato Islamico che hanno rialzato la testa nell’area di Tabqa

Le SDF si stanno preparando a una maxi operazione contro Isis nell’area di Raqqa. Nelle scorse ore, numerosi mezzi e combattenti delle forze arabo-curde si sono riuniti a Tabqa per lanciare una serie di raid, tesi a eliminare le cellule dello Stato Islamico presenti nel quadrante. Queste, approfittando dell’emergenza covid-19, stanno tentando di rialzare la testa e hanno aumentato il numero di attacchi, soprattutto con ordigni improvvisati (IED). Alle manovre, peraltro, potrebbe partecipare – seppure indirettamente – anche l’esercito siriano (SAA). Negli ultimi giorni, infatti, Damasco ha inviato rinforzi verso Deir Ezzor. Sia per migliorare le difese delle basi sia per intraprendere una campagna contro IS nel deserto di Badia al-Sham. Di conseguenza, il SAA fungerà da cerniera per evitare che i jihadisti tentino la fuga verso sud.

Intanto, nell’ambito della cooperazione SDF-Iraq, si rafforza la vigilanza contro Daesh a Deir Ezzor

Intanto, le SDF hanno incrementato la vigilanza anti-Isis ai confini con l’Iraq a Deir Ezzor. Ciò, in quanto le ISF hanno appena lanciato una nuova operazione ad Anbar, Nineveh e Salahuddin per smantellare le cellule dello Stato Islamico nell’area. Di conseguenza, si lavora per evitare che i miliziani tentino la fuga verso la regione siriana. Le forze dei rispettivi paesi, infatti, operano in coordinamento come ha affermato il portavoce del Joint Operation Command (JOC) di Baghdad, il generale Tashsin Khafaji, a Rudaw. L’alto ufficiale ha spiegato che con le forze arabo-curde e Inherent Resolve c’è uno scambio continuo di informazioni, nonché intelligence sulle cellule Daesh nei paesi vicini e sui jihadisti imprigionati. A proposito non ha fornito ulteriori dettagli, ma con ogni probabilità, quando una delle due entità lancia una manovra, la controparte viene immediatamente avvisate in modo che possa prendere i provvedimenti del caso.

Back To Top