skip to Main Content

Sicurezza Nazionale, l’Intelligence guarda alle aziende in Italia

Sicurezza Nazionale, L’Intelligence Guarda Alle Aziende In Italia

L’intelligence italiana si presenta alle aziende del nostro paese con “ASSET”, il roadshow promosso dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS). Prima tappa a Milano il 21 novembre

L’intelligence italiana guarda alle aziende del nostro paese. Lo fa con “ASSET”, il roadshow promosso dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis). Si tratta di un tour di incontri nelle diverse regioni tra i vertici della Sicurezza Nazionale e i rappresentanti delle imprese. Obiettivo: illustrare l’impegno dell’Intelligence a tutela del Sistema Paese e innalzare la consapevolezza in materia di sicurezza economica e cibernetica. La prima tappa si terrà a Milano il 21 novembre.  All’evento interverranno il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte; il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala; il direttore generale del DIS, Gennaro Vecchione, e i vicedirettori per la Cyber, Roberto Baldoni, e quello generale Bruno Valensise, nonché gli specialisti d’area del Dipartimento.

Prima di ASSET, il DIS aveva portato avanti un’iniziativa analoga con le università italiane: Intelligence Live

Il DIS nel primo semestre dell’anno aveva portato avanti un’iniziativa analoga con le università italiane: “Intelligence Live”. Gli incontri formativi sono stati aperti in particolare agli studenti e al personale degli atenei, individuati nell’ambito delle classi disciplinari e dei corsi che mostrano maggiore attinenza con le tematiche, ormai estremamente diversificate, di competenza della Sicurezza Nazionale. Un’occasione per spiegare la missione dell’Intelligence italiana a difesa degli interessi politici, militari, economici, scientifici e industriali del Paese. Peraltro, nelle occasioni sono state anche firmate convenzioni tra il Dipartimento e le Università in materia di collaborazione scientifica e didattica.

Back To Top