skip to Main Content

Polonia e Ucraina rafforzano la cooperazione sulla Difesa

Polonia E Ucraina Rafforzano La Cooperazione Sulla Difesa

Firmato nuovo accordo che sostituisce precedente intesa del 1993. Varsavia potrà armare Kiev e inviare tecnologia militare, nonché esperti

 

La Polonia e l’Ucraina rafforzano la cooperazione in ambito Difesa. I ministri dei due paesi, rispettivamente Antoni Macierewicz e il generale Stepan Połtorak, hanno firmato un’intesa ad hoc. L’occasione è stata la visita a Varsavia del presidente di Kiev, Petro Poroshenko. L’accordo, che sarà la base per ulteriori sviluppi, è legato a 24 aree di cooperazione. Queste verranno sviluppate dalle parti in forme differenti. A proposito i due ministri hanno ricordato che insieme all’intesa è stato siglato un protocollo. Questo “forma la base per un’estensione dell’accordo tra i due governi”; inoltre, è legato “alla consegna di armi e tecnologia militare, nonché alla fornitura di servizi di natura tecnico-militare” a Kiev da parte di Varsavia. “Il protocollo si applica alla cooperazione industriale nella sfera della tecnologia missilistica. Inclusi i sistemi di lancio in orbita e altre tecnologie per le forze terrestri”.

I due ministri della Difesa: Rafforza l’indipendenza di Polonia e Ucraina

Il ministro della Difesa polacco, Macierewicz, ha sottolineato: “Il protocollo è di grande importanza per rafforzare la cooperazione tra le nostre industrie della Difesa, il nostro esercito e l’indipendenza della Polonia e dell’Ucraina”. Il suo omologo di Kiev, il generale Połtorak, ha aggiunto: “abbiamo firmato un accordo di cooperazione che pone le basi per l’estensione della cooperazione in 24 aree. Include virtualmente tutti i settori legati alle industrie dei nostri due paesi”. A proposito, l’alto ufficiale, ha tenuto a precisare anche che l’intesa “non sarà implementata in un anno, ma immediatamente”. Lo stesso presidente polacco Andrzej Duda ha voluto commentare la firma, ricordando che “Siamo ancora interessati e attivi nel supportare l’Ucraina. Siamo pronti anche a fornire esperti e assistenza finanziaria a Kiev”.

Polonia-Ucraina, 25 anni di stretti legami si dall’indipendenza

Il nuovo accordo di cooperazione in ambito Difesa tra Polonia e Ucraina, sostituisce una precedente intesa: quella firmata il 3 febbraio 1993 a Kiev. Peraltro, i legami tra i due paesi, che quest’anno hanno festeggiato i 25 anni di relazioni bilaterali, sono molto saldi. Sin da quando l’Ucraina dichiarò la sua indipendenza. Il 24 agosto 1991 il Consiglio supremi del Paese adottò l’Atto d’indipendenza, che fu poi approvato in un referendum nazionale il 1 dicembre 1991. La Polonia fu il primo paese a riconoscerla, il 2 dicembre dello stesso anno, appena un giorno dopo.

Il comunicato ufficiale del ministero della Difesa Polacco sull’accordo di cooperazione

Back To Top