skip to Main Content

Mozambico, la SADC autorizza una missione militare anti-ISCAP

La SADC autorizza una missione militare anti-ISCAP. Non è chiaro, però, né come sarà composta né quali compiti avrà. Combatterà al-Shabaab a Cabo Delgado o addestrerà le FADM come richiesto da Maputo?

La Comunità di Sviluppo del Sud Africa (SADC) invierà una missione militare in Mozambico contrastare l’espansione di Ahlu al-Sunna Wal Jamaa (al-Shabaab), affiliato allo Stato Islamico (ISCAP). Lo ha confermato il summit della Doppia Troika dell’organismo, che si è appena tenuto a Maputo. Non si sa, però, quanti saranno i militari e che tipo di incarico svolgeranno. Le ipotesi a riguardo sono due: un contingente operativo, che combatterà attivamente i jihadisti ISCAP a Cabo Delgado o una forza che, in cooperazione con l’UE, addestrerà le forze armate locali (FADM) anche con attività di mentoring e advising. Nel primo caso si parla di circa tremila uomini e di vari assetti, compresi navali, tra cui un sottomarino. Nel secondo di un migliaio, dotati però di mezzi “pregiati” come gli aerei e gli elicotteri per il trasporto delle truppe locali.

Back To Top