skip to Main Content

Mozambico, ISCAP annuncia la nascita della “Wilayah Mozambiq”

ISCAP annuncia la nascita della “Wilayah Mozambiq” in Mozambico. I jihadisti pro-ISIS cercano di rialzare la testa a Cabo Delgado nonostante le truppe di SAMIM e Rwanda. Il riconoscimento del Paese africano come “provincia” alimenterà un’escalation di violenza

ISCAP ha creato in Mozambico la “Wilayah Mozambiq”. Lo si è appreso dai miliziani pro-ISIS che hanno annunciato un raid contro una caserma delle FADM a Quiterajo nel distretto di Macomia (Cabo Delgado) in cui hanno perso la vita almeno tre soldati. I jihadisti, oltre ad affermare che l’attacco è stato effettuato dalla Wilayah, hanno anche diffuso immagini delle armi e degli equipaggiamenti rubati sui canali social legati al gruppo. L’area, peraltro, nonostante le numerose operazioni della missione SAMIM della SADC e delle truppe ruandesi, continua a essere una roccaforte dei terroristi da cui partono imboscate in tutta la regione. ISCAP, infatti, ultimamente ha ripreso a rialzare la testa e il riconoscimento del paese africano come Wilayah alimenterà ulteriormente i tentativi dei jihadisti di espandere la loro influenza. Di conseguenza, si rischia un’escalation di attacchi e di violenza in tutto il quadrante.

Back To Top