skip to Main Content

Mozambico, il vertice della Doppia Troika della SADC slitta al 23 giugno

Il vertice della Doppia Troika della SADC in Mozambico slitta al 23 giugno. Si va verso una missione di addestramento regionale-UE anti-ISCAP a Cabo Delgado. Alcuni paesi, però, continuano a pressare Maputo per più operatività

Il vertice della Doppia Troika della Comunità di Sviluppo del Sud Africa (SADC) in Mozambico è stato spostato dal 20 al 23 giugno. Non sono state fornite motivazioni circa lo slittamento, ma sembra che questo sia collegato ai colloqui ancora in corso su che tipo di missione verrà approvata nel summit. Secondo fonti internazionali, continuano i tentativi per far accogliere a Filipe Nyusi l’idea di una forza militare regionale operativa per contrastare l’espansione di Ahlu al-Sunna Wal Jamaa (al-Shabaab), affiliato allo Stato Islamico (ISCAP), a Cabo Delgado. Maputo, però, è ferma su un’iniziativa di addestramento e supporto logistico, anche in collaborazione con l’UE. E’ altamente probabile che passi questa ultima opzione, ma c’è chi non si arrende e sta spingendo fino all’ultimo, affinché le forze multinazionali abbiano una maggiore possibilità d’intervento contro i jihadisti ISCAP. Soprattutto nel prossimo futuro, in quanto formare le FADM richiederà tempo e risorse.

 

Back To Top