skip to Main Content

Libia, Haftar attacca Gharyan ma rischia di perdere l’aeroporto a Bani Walid

Libia, Haftar Attacca Gharyan Ma Rischia Di Perdere L’aeroporto A Bani Walid

Haftar, come era prevedibile, attacca Gharyan. Blitz dei caccia dell’LNA sulla città. Si teme ora una possibile offensiva di terra, anche se sarebbe una mossa disperata del Generale  

Khalifa Haftar, come era prevedibile, ha attaccato le forze del GNA a Gharyan. I caccia dell’LNA hanno effettuato alcuni raid aerei sulla città libica, colpendo un deposito di munizioni e altre aree, fortunatamente senza causare vittime. Si teme ora che le truppe del Generale possano ora tentare  un’offensiva di terra, anche se si tratta di una mossa disperata. Il centro abitato, infatti, si trova su un altopiano che domina la regione circostante. Quindi, i militari di Fayez Sarraj sono in grado di rilevare il nemico a distanza e di adottare le contromisure del caso. Per di più la vigilanza è al massimo livello, in quanto è stata preventivata la possibilità dell’offensiva. Quando la città era in mano alle milizie di Bengasi, invece, nessuno si aspettava un blitz a sorpresa, essendo l’attenzione concentrata sull’aeroporto internazionale di Tripoli. Ciò permise ai soldati del GNA di conquistarla molto velocemente.

Intanto, Sarraj punta l’aeroporto di Beni Walid. Lo scalo, dopo la caduta di Gharyan, è diventato tra i principali hub di rifornimento per le milizie di Tarhouna che minacciano Tripoli e il GNA

Peraltro, Haftar rischia di subire a breve un altro duro colpo nella sua campagna a Tripoli. L’esercito di Sarraj, infatti, ha ordinato lo stop del traffico aereo presso l’aeroporto di beni Walid. Inoltre, il personale civile è stato esortato a evacuare l’area immediatamente. Lo scalo con molta probabilità sta per essere attaccato dalle forze del GNA. Ciò in quanto, dopo la caduta di Gharyan, è diventato uno dei principali punti di rifornimento per le milizie alleate del Generale a Tarhouna. In particolare per la Settima Brigata dei fratelli Khani, che da tempo crea problemi a Sarraj nella capitale libica. Conquistarlo significa togliere un sostegno importante alla prima linea dell’uomo forte della Cirenaica. E quindi, indebolire ulteriormente la già fragile campagna, avvicinando il suo collasso.

Back To Top