skip to Main Content

Libia, Dbeibah: Entro il 26 febbraio ci sarà il nuovo governo

Il premier Dbeibah: Entro il 26 febbraio ci sarà il nuovo governo in Libia. Il premier vuole vagliare attentamente tutti i candidati. Non si può sbagliare, i tempi per le elezioni sono già stretti

La Libia avrà un nuovo governo (provvisorio) entro il 26 febbraio. Lo ha garantito l’ufficio del primo ministro, Abdul-Hamid Dbeibah, dopo che diversi attori interni e internazionali avevano espresso preoccupazioni sul pericolo che fosse sforata la deadline dei 21 giorni per la nascita dell’esecutivo. La scorsa settimana si pensava che mancassero solo pochi giorni, tanto che la Camera dei Rappresentanti (HoR) aveva organizzato una sessione straordinaria a Sabratha il 15 febbraio per votarne la fiducia. I tempi, invece, si sono allungati improvvisamente. Sembra, infatti che il neo premier voglia vagliare bene la lista dei candidati e incontrarli prima di decidere. Soprattutto, in quanto il governo dovrà rappresentare tutte le componenti del paese africano e un errore avrebbe conseguenze tragiche sui tempi già stretti per arrivare alle elezioni di dicembre del 2021. Di conseguenza, il suo ufficio sta facendo una “radiografia” di tutti i nomi arrivati dai 13 distretti elettorali.

Back To Top