skip to Main Content

Libano, UNIFIL ha la sua versione di Spartan Race grazie all’Italia

Libano, UNIFIL Ha La Sua Versione Di Spartan Race Grazie All’Italia

Arriva in Libano la Sector West Challenge, versione militare della Spartan Race, ospitata dal contingente italiano dell’operazione Leonte

In Libano la cooperazione tra le forze multinazionali di UNIFIL passa dallo sport. Il 27 gennaio si è tenuta la Sector West Challenge, una gara tra militari che ricalca la famosa Spartan Race. A ospitarla il contingente italiano dell’operazione Leonte, su base brigata paracadutisti Folgore. Il vincitore della competizione, a cui hanno partecipato 15 squadre da 8 nazioni della missione ONU e una delle LAF, è stato il 183esimo reggimento Nembo. Ma alla fine sono tutti arrivati primi. Quello che ha contato è stato gareggiare come un team e non da singolo individuo. Non lasciando indietro nessuno. Anche se ciò poteva costare punti preziosi. L’obiettivo, infatti, era consolidare il lavoro di squadra, che fa la differenza non solo nello sport ma anche in ogni sfida. Compresa quella di monitorare il rispetto del cessate il fuoco e della Blue Line. Nonché di fornire assistenza alle Forze Armate Libanesi (LAF) e alla popolazione locale.

Scopo della competizione, organizzata dalla Folgore, era vincere tutti insieme. Solo così si possono superare le sfide più difficili

In Libano nella Sector West Challenge di UNIFIL sono stati testati la velocità, la forza, l’agilità, il teamwork, l’addestramento e la resistenza dei militari che hanno partecipato alla gara. Nonché il rispetto delle regole e lo spirito di corpo, fondamentali soprattutto se si lavora in ambiente joint e internazionale. Gli ostacoli e le prove sono state organizzate da specialisti della Folgore, che hanno dato sfogo alla loro creatività per rendere competitivo l’evento, usando materiale “da soldato” per simulare una Spartan Race con le stellette. Dai pneumatici dei mezzi alle cassette munizioni. Alla fine è stata una grande festa che ha avvicinato ancora di più l’Italia, che comanda il settore Ovest con il generale Rodolfo Sganga, e gli altri contingenti nell’area di responsabilità. Uniti un po’ di più grazie anche grazie ai sacrifici vissuti insieme.

Una serie di foto e un video della Sector West Challenge

#UNIFIL #Training #Teamwork #Teambuilding #Sport #Respectoftherules #Espritdecorps #onore #lealtà #Paracadutisi #Folgore Reebok SpartanSpartan Race Italy82nd Airborne Division United Nations #motivation #adventure #running #fitness BRIGATA PARACADUTISTI FOLGORE Brigata Paracadutisti "Folgore" I Leoni della Folgore Folgore, "Esercitazione Mangusta"… "il pane del PARACADUTISTA!" Good Guys in Bad Lands Congedati Folgore Quotidiano Congedatifolgore Quotidiano Elettronico Esercito Italiano

Geplaatst door Marco Amoriello op maandag 29 januari 2018

Back To Top