skip to Main Content

Italia, l’ACN recluta 60 diplomati ICT a tempo indeterminato

L’ACN recluta 60 diplomati ICT a tempo indeterminato. E’ possibile candidarsi fino al 28 novembre per uno dei sette profili richiesti. Obiettivo: aumentare la cybersecurity e la resilienza nel Paese

L’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale (ACN) assume 60 diplomati ICT a tempo indeterminato per potenziare le capacità di cybersecurity in Italia. Dal 29 ottobre è attivo un concorso per selezionare i candidati su sette i profili richiesti con un’esperienza lavorativa post diploma di almeno tre anni. È possibile candidarsi online entro le 18 del 28 novembre 2022 per un solo profilo. Questi sono:

  • 15 Coordinatori – Cyber Security Triage Operator e Digital Forensic and Incident Response Specialist;
  • 10 Coordinatori – Securitv and Threat Analyst;
  • 5 Coordinatori – Red Team Operator;
  • 5 Coordinatori – Data Collection and Analysis;
  • 5 Coordinatori – Tecnico di laboratorio softtware;
  • 5 Coordinatori – Tecnico di laboratorio hardware;
  • 15 Coordinatori – IT project coordinator and developer.

“Lavorare in Agenzia vuol dire lavorare dietro le quinte per aumentare costantemente la sicurezza e la resilienza dei sistemi informatici, delle reti e dei servizi essenziali del Paese – ha spiegato il direttore generale dell’ACN, Roberto Baldoni -. Con questo bando andiamo a cercare i migliori tecnici che vogliano impegnare il proprio talento e le proprie competenze al servizio dell’interesse del Paese. Una missione vitale per il mantenimento della prosperità economica e della sicurezza dell’Italia all’interno del processo di trasformazione digitale”.

Back To Top