skip to Main Content

Israele, le IDF ospitano la prima conferenza militare cyber internazionale

Israele, Le IDF Ospitano La Prima Conferenza Militare Cyber Internazionale

Le Israel Defense Forces (IDF) hanno ospitato per la prima volta una conferenza internazionale sull’ambito digitale e cyber

Le Israel Defense Forces (IDF) hanno ospitato per la prima volta una conferenza internazionale sull’ambito digitale e cyber. Vi hanno preso parte una settantina di rappresentanti delle forze armate straniere, tra cui 6 generali e 16 colonnelli. In tutto sono intervenute all’evento 13 delegazioni da 11 paesi: Italia, Corea del Sud, Usa, Austria, Regno Unito, Canada, Paesi Bassi, Ruanda, Giappone, Ungheria e Polonia. L’iniziativa è stata organizzata dal Direttorato per la Cyber Defense e per il C4i. Focus della conferenza, che si è tenuta a Yehud, è stato discutere dello sviluppo della Information and Communication Technology (ICT), delle sfide tecnologiche sui campi di battaglia e sulle risposte appropriate per superarle. Inoltre, è stata affrontata la digital transformation (DT), sia in relazione alla tecnologia cyber sia nel Cloud.

Il generale Yariv: Dobbiamo lavorare insieme per proteggerci meglio e operare in sincrono

“Quest’anno segna il 70esimo anniversario della nascita di Israele, delle IDF e del Direttorato C4i & Cyber Defense – ha spiegato nel suo intervento il generale Yariv, capo di Stato Maggiore del Direttorato -. Quando guardo voi, militari e funzionari governativi da così tanti paesi, vedo come la tecnologia connette le persone. Questa conferenza ha riunito decine di rappresentanti in Israele per discutere delle sfide operative e tecnologiche che tutti gli eserciti moderni stanno affrontando o che dovranno affrontare nel futuro, Dobbiamo lavorare insieme – ha concluso – per proteggerci meglio e operare in sincrono”.

Photo e video credits: IDF

Un video della conferenza

Back To Top