skip to Main Content

Il Black Friday 2017 sarà il più cyber di sempre. Come evitare le truffe

Per il Black Friday 2017 è atteso un boom degli acquisti online. Lo sa anche il cybercrime

Il Black Friday online del 24 novembre con ogni probabilità sarà il più ricco e movimentato di sempre per l’Italia. Ciò essenzialmente per due motivi. Da una parte c’è stata l’esplosione di offerte da parte delle aziende. Dall’altra in tutto il corso dell’anno si è registrato un forte aumento di acquisti su internet. Segno che gli utenti del nostro paese si stanno “evolvendo”, mettendo da parte le paure di frodi informatiche e hanno cominciato a lanciarsi nello shopping sul web. Però, oggi più che mai è fondamentale la sicurezza informatica. Il cybercrime, infatti, tiene costantemente monitorati gli andamenti dei mercati e senza subbio non è sfuggito ai cyber criminali che in Italia c’è stato questo boom. Di conseguenza, sono state affilate le armi per trarre più profitti illegali possibili. Per cui, prestate molta attenzione. È meglio un affare in meno che vedersi svuotato il proprio conto corrente.

La sicurezza informatica è fondamentale e dalla Polizia arrivano alcuni consigli utili e suggerimenti pratici

In questo senso è molto utile una guida sull’e-commerce sicuro, stilata dalla Polizia Postale. È del 2015, ma è ancora molto attuale. Tanto che i cyber agenti italiani sono sul chi vive per i prossimi appuntamenti. Dal Black Friday al Cyber Monday, fino al Natale. Nel testo vengono offerti alcuni consigli utili e suggerimenti pratici per navigare online tra i negozi online senza problemi. Soprattutto in periodi come questi. A proposito, allora il direttore centrale delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla spiegava che “alcune ricerche confermano che il modello dell’acquisto di impulso legato a offerte speciali, ad esempio stock limitati o con prezzi scontati per un tempo definito, si è diffuso. Ed è proposto ormai da molti attori dell’e-commerce anche per i servizi. Del resto, che la scelta di acquistare in rete sia legata anche alla possibilità di ottenere risparmi, oltre che alla comodità non è una sorpresa”.

La guida della Polizia di Stato per gli acquisti sicuri online (file PDF)

Back To Top