skip to Main Content

I Lloyd’s: un cyber attacco può costare quanto un disastro naturale

I Lloyd’s: Un Cyber Attacco Può Costare Quanto Un Disastro Naturale

I Lloyd’s: Le perdite economiche di un cyber attacco a livello internazionale sono comparabili a disastri naturali come gli uragani Katrina o Sandy

Il costo di un massiccio cyber attacco a livello globale può essere paragonato a quello di un disastro naturale. Sono i Lloyd’s di Londra a fare questa stima in una proiezione appena resa nota. Secondo i colosso assicurativo, un’offensiva informatica su scala internazionale può portare a perdite economiche di 53 miliardi di dollari in media. Queste sono comparabili a un evento come gli uragani Katrina o Sandy. La cifra è derivata da fatto che i sistemi economici dipendono sempre di più da macchine connesse a internet. Perciò, in caso di aggressione dal cyberspazio, si rischia un effetto domino su vasta scala.

Il documento analizza le cyber minacce in diversi scenari

Il documento pubblicato dai LLoyd’s è un testo di 56 pagine, stilato in cooperazione con l’azienda di cyber security Cyence. Analizza il rapporto tra le economie e le cyber minacce. A riguardo, oltre a tracciare una stima dei costi, sottolinea che sia difficile tracciare modelli e approfondire la conoscenza dell’area. Ciò a seguito del fatto che ci sono pochi dati storici sui quali effettuare valutazioni e previsioni. Comunque, nel testo vengono analizzati diversi scenari potenziali. Il pericolo più grande è rappresentato da black-hat hacker, Questi inseriscono un malware in un software-cloud, che lo diffonde in numerosi computer e rimane dormiente. Dopo un anno viene attivato e causa danni per 53 miliardi di dollari, che possono arrivare fino a 121 mnlioni.

Il commento dei Lloyd’s

“Questo documento fornisce il senso reale dei danni che un cyber attacco potrebbe causare all’economia globale”. Lo ha spiegato il direttore esecutivo dei Lloyd’s, Inga Beale, in una dichiarazione. “Proprio come alcune delle peggiori catastrofi naturali – ha sottolineato – i cyber events possono determinare impatti gravi sugli affari e sulle economie. Innescando molteplici richieste di indennizzo e facendo così aumentare drasticamente i costi per le assicurazioni”. A proposito, l’azienda ha ricordato che i sottoscrittori dovrebbero aggiornare i loro massimali di premio, tenendo presente il trend attuale delle minacce informatiche. A oggi, infatti, la maggior parte dei rischi non sarebbe coperta dalle assicurazioni.

Il rapporto integrale dei Lloyd’s sui costi per le economie di un attacco cyber su vasta scala (file PDF)

Back To Top