skip to Main Content

Difesa, Italia e Israele sviluppano la cooperazione industriale

Italia e Israele sviluppano la cooperazione industriale. Incontro tra le delegazioni dei due paesi guidate rispettivamente dai generali Portolano, a capo di SEGREDIFE/DNA, ed Eshel, Direttore Generale del Ministero della Difesa

Italia e Israele rafforzano la cooperazione industriale in ambito Difesa. Il Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti (SEGREDIFE/DNA), il generale Luciano Portolano, ha incontrato a Roma una delegazione dello Stato Ebraico, guidata dal Direttore Generale del Ministero della Difesa, il generale Amir Eshel. Focus dei colloqui, le vie migliori per consolidare ulteriormente le già eccellenti relazioni in atto tra Italia e Israele, con particolare riferimento al rafforzamento della cooperazione industriale. Ciò, attraverso la condivisione di nuove aree di collaborazione da sviluppare con il pieno coinvolgimento delle rispettive Forze Armate. Oltre al generale Eshel, la delegazione israeliana era composta dal Vice Direttore Generale e Capo del Directorate of Procurement and Production del Ministero della Difesa, il colonnello Avi Dadon; dall’Addetto alla Difesa israeliano, il colonnello Dror Altman, e da altri funzionari. Parallelamente al focus sulla cooperazione industriale, le parti si sono confrontate sul tema delle sfide imposte dagli attuali scenari di crisi internazionali e sul contesto in cui le intendono cooperare.

Photo Credits: SEGREDIFE/DNA

Back To Top