skip to Main Content

Corea del Nord, settimana clou per la soluzione diplomatica della crisi

Corea Del Nord, Settimana Clou Per La Soluzione Diplomatica Della Crisi

Gli inviati di Seul e Tokyo lunedì discuteranno lunedì gli ultimi dettagli prima dell’incontro con la Corea del Nord sulla sua partecipazione alle Olimpiadi di PyeongChang

Prove di dialogo tra la Corea del Nord e i negoziatori internazionali, in vista delle Olimpiadi di PyeongChang. La prossima settimana, come conferma Yonhap, gli invitati per il nucleare di Giappone e Corea del Sud si incontreranno per discutere della probabile partecipazione di Pyongyang ai Giochi invernali. Kenji Kanasugi e Lee Do-hoon si vedranno lunedì a Seul. Il giorno dopo, invece, è previsto l’appuntamento clou nel villaggio di Panmunjom con un alto funzionario del regime di Kim Jong-un. In quell’occasione verranno presentate le proposte e le regole per l’ammissione della nazione all’evento, che si terrà dal 9 al 25 febbraio. Non ci dovrebbero essere particolari sorprese, in quanto il paese ha completato con successo recentemente l’iter per partecipare alla competizione. Mancava solo l’ok finale dal dittatore, che sembra sia arrivato a fine anno con il suo discorso alla nazione.

La Corea del Sud si è confrontata nei giorni scorsi con Usa, Giappone e Cina. In gioco la soluzione diplomatica della crisi con Pyongyang

Sulla Corea del Nord, “entrambe le parti condividono la stessa visione sulla situazione nella penisola – ha fatto sapere il ministero degli Esteri sud coreano in un comunicato -. E discuteranno in profondità su come rafforzare gli sforzi diplomatici” con Pyongyang per “risolvere pacificamente la crisi del nucleare” del regime di Kim Jong-un. Nonché per “migliorare le relazioni inter-coreane”. C’è molta attesa per l’incontro, il primo di questo tipo in due anni, in quanto potrebbe essere la chiave di svolta contro i programmi ICBM e atomici della nazione asiatica. Intanto, in preparazione dei due appuntamenti, Seul si è confrontata con i suoi partner e con i principali attori internazionali. Il presidente Moon Jae-in ha avuto un colloquio telefonico con il presidente Usa, Donald Trump e con il premier giapponese Abe. Inoltre, Lee Do-hoon ha avuto un faccia a faccia con la sua controparte cinese Kong Xuanyou.

Back To Top