skip to Main Content

Africa, il Mozambico usa armi ammazza-droni israeliane contro ISCAP

Il Mozambico usa armi ammazza-droni israeliane contro ISCAP. E’ il sistema MC-Horizon 360D V3 della MCTECH Technologies. Maputo ha annunciato di aver abbattuto 3 UAV dei miliziani pro-ISIS a Cabo Delgado

Il Mozambico ha un alleato prezioso per neutralizzare i droni usati da ISCAP a Cabo Delgado: l’MC-Horizon 360D V3 dell’azienda israeliana MCTECH Technologies. La compagnia aveva annunciato lo scorso settembre di aver venduto alcuni suoi sistemi a un esercito dell’Africa Orientale, senza fornire ulteriori dettagli. Pochi giorni fa si è scoperto che la nazione era il Mozambico, quando Maputo ha reso noto di aver abbattuto tre aerei senza pilota (UAV), usati dai jihadisti pro-ISIS per raccogliere informazioni sugli schieramenti e sui movimenti dei nemici. “IS attacca le truppe con droni – ha spiegato il CEO di Orad, Yossi Gofer, al Jerusalem Post -. Li usano per identificare i soldati e per dirigere i tiri dell’artiglieria contro di loro. Esattamente come accadde in Iraq”. Peraltro, gli UAV usati dai miliziani sono piccoli, molto veloci e in grado di volare vicino al terreno. Di conseguenza, servono sistemi ad hoc per rilevarli e neutralizzarli.

Back To Top