skip to Main Content

Africa, l’Egitto aiuterà la Nigeria a combattere ISWAP

L’Egitto aiuterà la Nigeria a combattere ISWAP. In via di firma un accordo di cooperazione tra i due paesi africani per l’addestramento e l’assistenza alle truppe di Abuja da parte di quelle del Cairo. Obiettivo: fermare il terrorismo

L’Egitto aiuterà la Niger4ia a combattere i jihadisti di ISWAP. Lo ha annunciato il capo di Stato Maggiore della Difesa di Abuja, il generale Lucky Irabor, affermando che i militari locali collaboreranno con quelli del Cairo per costruire “una forza formidabile nella lotta al terrorismo nel Paese”. La partnership permetterà ai soldati nigeriani di acquisire le esperienze dei colleghi egiziani maturate nelle operazioni di contrasto ai gruppi affiliati allo Stato Islamico nella Penisola del Sinai e in Maghreb in generale. Inoltre, grazie all’accordo di cooperazione in via di firma, tecnici del Cairo garantiranno formazione sulla manutenzione delle apparecchiature, sulla Counter IED e sul controllo e gestione delle frontiere. Lo faranno, peraltro, non solo in Nigeria ma anche in Egitto in base a programmi di scambio legati all’intesa. Infine, ci potrebbero essere iniziative congiunte in ambito intelligence e supporto alle operazioni sul campo.

Back To Top